XXXIV RASSEGNA MÜLLER THURGAU: VINO DI MONTAGNA

 

Da oggi 29 luglio al 1 agosto torna la manifestazione nata per valorizzare il Müller Thurgau e il territorio della Valle di Cembra, culla della viticoltura eroica trentina con le sue straordinarie pendenze e gli oltre 700 km di muretti a secco. In programma, degustazioni libere e guidate dentro e fuori Palazzo Maffei degli oltre 60 vini in rassegna, momenti di approfondimento, “taste show” presso il nuovo spazio Fuori di Taste, visite nelle cantine del territorio, trekking e biciclettate tra i vigneti, una cena sotto le stelle lungo il viale di Cembra e molto altro, tra cui la possibilità di vedere i terrazzamenti vitati della valle dall’alto a bordo di un elicottero.

La XXXIV rassegna Müller Thurgau: Vino di Montagna si avvicina e comincia a delinearsi il ricco programma che, nonostante le difficoltà legate al Covid-19, il Comitato Mostra è riuscito a mettere in piedi, grazie al supporto di Trentino Marketing e al coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali, #trentinowinefest.

L’inaugurazione è in programma proprio oggi,  giovedì 29 luglio, a partire dalle 18.00, presso il Parco Tre Maestri di Cembra. L’appuntamento vedrà anche un momento celebrativo dedicato al compianto Sergio Ferrari, stimato professore e giornalista, nonché punto di riferimento nel mondo dell’agricoltura ed enologia trentina, scomparso ad inizio anno.

Seguirà venerdì 30 luglio, a partire dalle 20.30 presso il nuovo spazio Fuori di Taste, la premiazione del XVIII Concorso Internazionale Vini Müller Thurgau, condotta dal presentatore TV di Linea Verde e anima del programma radiofonico Decanter Federico Quaranta, accompagnato dalla competenza di Rosaria Benedetti, sommelier professionista e Donna del Vino Trentino Alto Adige, arricchita dai finger food del nuovo ristorante cembrano Ca’ dei Volti. In questa occasione, si sveleranno i 17 premiati di quest’anno, tutti con Medaglia d’Oro visti i punteggi sopra l’85.

Al termine di questo momento, il conduttore sarà protagonista del “taste show” Quaranta sfumature di Müller, in cui le degustazioni saranno affiancate da proposte food e da curiosità e aneddoti sul mondo del vino.

Sabato 31 luglio si apre invece alle ore 10.00 con una proposta di taglio più turistico, con il Trekking guidato tra i vigneti, percorso percorribile – previa prenotazione entro martedì 27 luglio – anche in e-bike per provare l’esperienza di vivere le impervie salite della valle da un punto di vista diverso e privilegiato, con pranzo rustico finale.

Allo stesso orario, ma presso la biblioteca di Palazzo Maffei, è in programma anche la presentazione del libro “I vigneti terrazzati della Valle di Cembra”, a cura del Comitato ViVaCe (Viticoltura Valle di Cembra).

Alle 17.30 sarà invece la volta della comparativa tra i vini della Valle di Cembra e i vini della Valtellina, sempre all’interno dello spazio Fuori di Taste, seguita alle 18.30 da Baby tasting, dove i più piccoli potranno imparare a riconoscere profumi e sapori di formaggi, succhi e marmellate grazie alla guida di Stefania Decarli, mentre i genitori potranno rilassarsi degustando un calice di Müller Thurgau o di altri vini della Valle di Cembra.

A partire dalle 19.00, l’appuntamento è sulla strada principale che attraversa Cembra per il Viale dei Sapori, dove sarà possibile degustare un menù completo preparato da tre ristoratori del territorio abbinato ad una selezione di vini locali.

La serata si potrà inoltre concludere con un originale cocktail a base di grappa di Müller Thurgau, preparato da barmen esperti grazie alla preziosa collaborazione con l’Istituto Tutela Grappa del Trentino.

Domenica 1 agosto, infine, i più coraggiosi potranno salire a bordo dell’elicottero e godere del panorama dei terrazzamenti vitati dall’alto, per selfie e condivisioni “d’alta quota”.

Il tutto, ovviamente, contornato, nel corso dei quattro giorni, dalle tradizionali degustazioni degli oltre 60 Müller dell’arco alpino partecipanti alla rassegna proposte sia nelle sale di Palazzo Maffei, che negli spazi esterni, da visite nelle cantine del territorio e da altri appuntamenti tematici, come la visita al vigneto di Vigna delle Forche, il più alto della valle, a cura di Cembra cantina di montagna, in programma venerdì 30 luglio ore 17.30, e il Figliol Prodigo dei Fratelli Pelz, in programma venerdì 30 e sabato 31 luglio, ore 18.30, presso la cantina Pelz, con verticali di 5 annate del loro Müller Thurgau (venerdì 2011, 2013, 2015, 2017 e 2019; sabato 2012, 2014, 2016, 2018, 2020), commentate da Marco Larentis e Italo Maffei.

Per info sui prezzi e prenotazioni, collegarsi a www.mostramullerthurgau.it.

Per aggiornamenti in tempo reale, tenere monitorate le pagine social Fb e Ig.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: