fbpx

5 tips per arredare la zona giorno

Quando si prende la decisione di arredare la zona giorno (comunemente chiamata anche salotto) non è mai una cosa banale. La zona giorno, infatti, è dove una persona tende a trascorrere la maggior parte del tempo, dove consuma i pasti, dove si riposa o si dedica ad alcuni hobby. Ma non è tutto: la zona giorno è dove ricevere gli ospiti. Queste sono tutte motivazioni che spingono una persona a trovare delle soluzioni d’arredo in grado di rendere la propria zona giorno elegante, un ambiente sia accogliente che dotato di ogni comfort. Un luogo presso cui, quindi, ci si può rilassare dopo magari un’intensa giornata di lavoro o di stress. Pertanto, esistono 5 modi per rendere la zona giorno più elegante e confortevole possibile.

Mettere in ordine la zona giorno

Innanzitutto bisogna mettere in ordine il salotto. Se l’ambiente è ordinato, essa restituisce calma e serenità a chi ci sta dentro. Una soggiorno curato nei minimi dettagli fa sempre la differenza per creare un’atmosfera rilassante. D’altro canto, sebbene non debbano mancare elementi di comfort, è raccomandato non appesantire ulteriormente la zona giorno con troppi oggetti, siano mobili o altri tipi di elementi decorativi. Questo perché se l’ambiente risultasse troppo affollato, di conseguenza si ha la sensazione di stare dentro il caos più totale andando ad affievolire la sensazione di relax.

Equilibrio ed armonia

Secondo modo per arredare bene la zona giorno è quello di creare serenità all’interno del salotto, arredando lo spazio in maniera armonica, senza creare instabilità tra un lato della stanza e l’altro. L’equilibrio è essenziale per una giusta dose di arredamento e un elemento chiave lo è sicuramente il divano, una volta trovato l’angolo giusto dove posizionarlo. Ovviamente non è fondamentale spendere migliaia di euro per l’acquisto, si può optare per un ottimo divano economico che ben si abbina alla nostra zona giorno. Al fianco del divano spesso vengono collocati anche una lampada, un tavolino ed un tappeto per rendere più elegante la zona.

La colorazione della stanza

Ad oggi una colorazione che restituisca armonia e chic ad una zona giorno è certamente quella bianca accompagnata da alcuni oggetti in legno vivo, beige e altro di simile. Viene considerata una combinazione di colori chiari utile per garantire relax mentre si sta anche ore ed ore nella sala. Tuttavia, è bene ricordare che anche un po’ di colore non guasta mai, come ad esempio il rosa o l’azzurro.

Comodità

La zona giorno può imitare le stesse sensazioni di una camera da letto al fine di rendere lo stesso soggiorno il più rilassante in assoluto. Oltre al divano è utile fornirla di comodi cuscini, coperte soffici e calde, quest’ultime essenziali nel caso fosse inverno.

Il tocco del verde

Ebbene sì! Dentro la zona giorno è possibile collocare diverse piante per mantenere la zona più fresca, tutto ciò grazie al loro potere ossigenante. Il colore verde, inoltre, è provato che tende a stimolare la pace interiore.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: