Con “Ricarica in cassa” Amazon consente di fare acquisti senza carte di credito

Giusto ieri si è parlato di Prime Video, uno dei servizi lanciati da Amazon che offre agli abbonati Amazon Prime l’accesso ad una ricca selezione di produzioni televisive originali, e della possibilità che in futuro possa arrivare una versione gratuita sostenuta dalla pubblicità. Prime Video, tuttavia, è solo uno dei tanti servizi lanciati dal colosso fondato da Jeff Bezos, che continua a puntare in maniera fondamentale su quello che si conferma il suo punto di forza, l’e-commerce.

Amazon è da tempo la principale destinazione per chi vuole effettuare acquisti online, attraverso un servizio che si migliora costantemente andando incontro alle esigenze del pubblico. Ed è proprio con questo obiettivo che arriva da Amazon una importante novità che andrà ad offrire ai clienti del portale di shopping online un nuovo metodo per pagare gli acquisti online, senza bisogno di possedere una carta di credito.

Fino ad ora i clienti Amazon dovevano necessariamente essere in possesso di una carta di credito o ricaricabile per poter pagare sul celebre portale di shopping disponibile in decine di paesi del mondo, ma la nuova soluzione vuole andare incontro a tutte le persone che vogliono pagare i propri acquisti in maniera ancora più semplice e intuitiva.

Si chiama “Ricarica in Cassa” ed è una novità che Amazon ha già reso disponibile in USA, Regno Unito e Messico. L’azienda  guidata da Bezos ha deciso, adesso, di lanciare il nuovo servizio anche in Italia, permettendo nel nostro paese di fare acquisti aggiungendo fondi direttamente nel account personale di Amazon. Per farlo sarà necessario presentarsi presso uno dei punti vendita aderenti o presso uno dei 40.000 punti SisalPay presenti in Italia e acquistare un Buono Regalo a scelta tra €15 e €500.

Fatto questo, verrà associato un codice a barre ad ogni account che potrà essere usato ogni volta per aggiungere soldi al conto online su Amazon ed effettuare ordini sul sito senza bisogno di carte di credito o debito. Si tratta di una novità importante che apre le porte a tutti quei clienti che preferiscono pagare in contanti o che non possiedono una carta di credito ma vogliono comunque beneficiare della vasta selezione di prodotti e le spedizioni rapide offerte da Amazon.

Non è un caso che il nuovo metodo di pagamento sia arrivato proprio in questi giorni in Italia, quando manca sempre meno all’inizio del Black Friday, la giornata di sconti speciali che vedrà Amazon mettere a disposizione dei clienti centinaia di sconti su tantissimi prodotti.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: