#Allerta Meteo a Roma… scuole chiuse e non solo #Burian

Il meteo ci avvisa che nella nottata potrebbe nevicare a Roma, ma non finisce qui. Da qualche ora stanno girando informative e avvisi dalle scuole che domani, lunedì 26 febbraio, resteranno chiuse per allerta meteo e più nello specifico per rischio ghiaccio nella Capitale: “È stata firmata l’ordinanza sindacale che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, sul territorio di Roma per lunedì 26 febbraio“, come da nota del Campidoglio che ha già avviato le misure precauzionali per rischio neve e ghiaccio che da domani per 36 ore dovrebbe invadere la Capitale. Insomma, Burian è arrivata. Inoltre, con gli aggiornamenti della Protezione Civile regionale, il Comune ha avviato anche le procedure per chiudere anche Parchi, Ville e Cimiteri fino al cessata allerta insieme alle scuole di ogni ordine e grado anche in Provincia.

Da mezzanotte verrà avviato anche il piano neve per il trasporto pubblico: rimarranno in servizio solamente le linee di bus per garantire lo spostamento tra le direttrici principali della città con vetture dotate di gomme termiche. L’intera rete metroferroviaria (metro A, B e C, ferrovie Termini- Centocelle, Roma-Lido e Roma-Viterbo) sarà regolarmente in servizio. Interamente garantita anche la rete notturna di bus. Regolare anche il servizio delle linee tram 2-3-8-14-19″.

Nella Stazione Termini, per permettere ai senzatetto di trovare riparo dall’ondata di gelo, l’atrio d’ingresso delle ferrovie laziali di via Giolitti resterà aperta nella notte, così come l’ingresso della stazione Tiburtina (lato Pietralata). Inoltre nelle stazioni di Termini e Tiburtina sono state attivate due strutture di accoglienza, da 30 posti ciascuna grazie ad un accordo tra Roma Capitale e Ferrovie dello Stato e ulteriori 130 posti vengono inoltre garantiti grazie a due nuove strutture allestite nel Municipio IV (100 posti) e Municipio XIV (30 posti). Il totale dei nuovi posti attivati nella giornata odierna è pari a 190.

“Per la prima volta – secondo la nota – Roma Capitale garantirà l’accoglienza e assistenza veterinaria a persone senza dimora con cani. A partire dalle 22 di stasera la Sala operativa sociale organizzerà navette, con partenza dalla Protezione Civile in Largo di Porta Metronia per le persone con necessità cliniche, sanitarie e sociali. Sono in corso ricognizioni per garantire ulteriori posti con l’accoglienza presso impianti sportivi, spazi delle biblioteche e altre strutture sui territori”.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: