Supporti Magnetici intelligenti per smartphone, By Aukey

Parliamo oggi dei supporti per i nostri smartphones da  utilizzare  nelle nostre autovetture (ma non solo). Sono supporti da poter facilmente posizionare sulle plance auto, e altrettanto facilmente rimuovere. Questi possono rendere più facili ogni nostra necessità nella comunicazione, come anche nella navigazione. In commercio ce ne sono di tanti tipi adatti a tutte le varie misure. Funzionano generalmente con un “braccetto” flessibile e un fermo a ventosa. Cambiano le modalità con cui il supporto tiene fermo il cellulare. Tendenzialmente sono a molla. Quelli di cui tratteremo oggi sono invece due tipologie di supporti ma magnetici.

Nelle nostre autovetture sono sempre più presenti plance con grandi schermi Lcd. Nella maggior parte dei casi la loro funzione riguarda sia comandi audio, il climatizzatore, il telefono vivavoce, e vengono riprodotte le immagini in manovra grazie  alla telecamera posteriore. Spesso sono anche Navigatori GPS. Questa funzione ultimamente (per i modelli più economici)  è stata sostituita da quella che riproduce lo schermo dello smartphone sul display dell’auto ove presente (una sorta di Mirroring ma attiva) sfruttandone le potenzialità. I nomi per spiegare tutto ciò sono molti. Forse il più noto è Intellilink. Una volta collegato lo smartphone, tutte le sue funzioni sono gestite dall’interfaccia auto.

Ancora più economico è quando non c’è tale collegamento e lo smartphone diventa il nostro strumento per navigare. A tal riguardo ho avuto il piacere di provare, grazie ad Aukey,   il supporto magnetico per smartphone, da applicare alle bocchette d’areazione della vettura. Ero scettico, sia per l’idea di applicare un adesivo calamitato allo smartphone, sia per la tenuta che avrebbe potuto avere una tale soluzione con le strade delle nostre città.  Il dubbio riguardava anche, quanto  le bocchette d’areazione  avrebbero potuto sopportare il peso dello smartphone. Invece: Il prodotto è di ottima qualità. L’aggancio in gomma alla bocchetta della macchina è veloce e saldo. La lunghezza del telefono stesso, poggiandosi sulla plancia ne blocca l’escursione.  Di fatto un sistema così è assai meglio di quelli a ventosa e molla da porre sul parabrezza. Più veloce nel montaggio e eventuale riposizionamento nel cassetto della plancia. Più veloce nel fissaggio dello smartphone.  a calamita è davvero molto forte, non risente delle buche e dossi e non si stacca mai dal supporto. Meglio non usare lo smartphone orizzontalmente. Una volta, essendo il mio un 6”, il peso e  non sfruttare l’appoggio in plancia, ne ha causato il distacco.

Ho risolto tutto, cambiando l’angolo d’attacco. Il supporto è discreto, non invasivo nell’abitacolo. Non limita la visuale ed è anche più protetto dalla luce diretta. L’idea della piastra magnetica non è male, semplice ed efficace.  Io l’ho occultata tra il telefono e il fodero, per cui non si vede. Funziona egregiamente. Per l’utilizzo dello smartphone in auto, con funzioni  bluetooth, per la navigazione,  questo sistema AUKEY rappresenta una valida, e economica, alternativa ai supporti convenzionali. Dal punto di vista ergonomico – infine – lo smartphone starà più vicino, anche se visivamente leggermente più basso, ma sarà possibile mutarne l’inclinazione in caso di riflessi o raggi diretti del sole.

Un altro sistema che ho avuto l’opportunità di provare è il sistema magnetico che però presenta la più classica ventosa (che però in questa versione è anche adesiva). Ciò significa che lo stesso può essere attaccato convenzionalmente sul parabrezza, ma anche – in alternativa – sulla parte superiore della plancia. I vantaggi ci sono e non sono di poco conto. Come detto precedentemente, le plance moderne ricche di display”soffrono ” di abbagliamento solare. Spesso non si vede ciò che viene riprodotto. Con un sistema flessibile ed inclinabile, ciò è superato e anche l’altezza dello schermo può essere personalizzabile per ogni singola esigenza. Il braccetto si può muovere, cambiando l’inclinazione e bloccare con un fermo, secondo le singole esigenze. Il funzionamento è il medesimo del precedente, una placca di metallo adesiva si posiziona sul retro dello smartphone. Il supporto, nella parte terminale,  del braccio flessibile, presenta un disco nero che cela la calamita. Per i lunghi viaggi ricordarsi di portare un cavo da collegare alla presa accendisigari e la carica in viaggio è garantita.

(in alcune immagini ho usato il fodero dello smartphone per farne capire il funzionamento e il sistema di presa).

https://www.amazon.it/AUKEY-Supporto-Magnetico-Universale-Smartphone/dp/B01N7SQKVM

https://www.amazon.it/AUKEY-Cellulare-Smartphone-Universale-Dispositivi/dp/B07VRKG22G/ref=sr_1_3?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=aukey+supporto+smartphone+con+braccio&qid=1569795830&s=electronics&sr=1-3

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: