Mambo 12090 Habana, niente da invidiare al Bimby della Vorwerk

I robot da cucina sono sempre più presenti nelle case degli italiani. Non stiamo parlando del classico frullatore o del minipimer, ma dei veri e propri robot che pesano e cuociono grazie anche alle ricette preimpostate. Il più rinomato e conosciuto in Italia da anni è sicuramente il Bimby della Vorwerk che, nonostante un costo decisamente elevato è diventato indispensabile per le famiglie. Negli ultimi anni però si è aperto un mondo su prodotti paralleli con le stesse funzioni ma con prestazione non sempre all’altezza fino al modello della Cecotec, il Mambo 12090 Habana che valutiamo alla pari, se non superiore per alcuni aspetti. Vediamo insieme caratteristiche e un parallelo con il più famoso Robot da cucina.
La prima cosa che balza agli occhi è il prezzo. Infatti il Mambo 12090 Habana costa nella versione più completa (con tanto di doppio boccale e lama aggiuntiva per risotti e impasti) 358 euro contro il Bimby TM6 di ultimissima generazione – uscito per breve tempo anche nella colorazione nera – che alza il prezzo fino a 1359 euro. In Italia la Vorwerk è molto più conosciuta, ma la Cecotec, marchio spagnolo, è famosissimo nella penisola iberica e il Mambo è il robot più venduto nelle famiglie spagnole proprio per il rapporto qualità prezzo.

Il nuovo Mambo 12090 nella versione Habana ha il doppio calice in ceramica ma è acquistabile anche con il singolo boccale a prezzo inferiore. Rispetto al modello precedente dispone del nuovo schermo digitale TFT da 7″ pollici e il collegamento wifi che porta la connessione al cellulare per controllarne i funzionamenti e le ricette come avviene anche per il TM6.

Tornando sul parallelo dei costi, dobbiamo dire una differenza così forte non è giustificata da prestazioni così superiori e anzi il Mambo ha qualità mancanti nel Bimby, come ad esempio la velocità zero che permette di cuocere senza muovere le lame e anche la cottura senza coperchio per citarne alcune.

Altro valore aggiunto è il cucchiaio MamboMix intercambiabile con le lame in acciaio inox. Quindi doppia lama e nel caso del modello Habana, doppio boccale (inox e ceramica). Inoltre i boccali possono contenere 3,3 litri mentre il Bimby si ferma a 2,2. Inoltre il Mambo dispone anche della potenza termica, completamente assente nel Bimby.

Grande comodità del Mambo è la programmazione fino a 12 ore, mentre il Bimby ha un funzionamento massimo di 90 minuti.

Altra differenza è la modalità di acquisto: mentre il Bimby viene veicolato dalle dimostratrici che vengono a casa anche per farne vedere funzionamento e provare insieme alcune ricette, il Mambo si può acquistare in autonomia direttamente dal sito 24 ore su 24 e verrà consegnato nel giro di un paio di giorni direttamente a casa.

Sia il Mambo 12090 che il Bimby TM6 hanno app che puoi gestire dal tuo cellulare, intuitive e facili da usare. Il ricettario Bimby è più ampio, ma anche il Mambo ne conta diverse e in continuo aumento ogni settimana. Ricordiamo poi la possibilità di cucinare il modalità manuale per fare tutte le ricette che si desidera.

A breve usciranno sui social network e sul sito delle dimostrazioni e videoricette con il Mambo 12090 Habana… restate con noi 🙂

Per acquistare il Mambo comodamente online clicca qui

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: