Samsung: il 2017 potrebbe iniziare con i top di gamma Galaxy S8 e Galaxy X

Samsung_Galaxy_S8_rumor

Anticipando tutti i suoi rivali più importanti, Samsung all’inizio di agosto ha già aperto il sipario sul nuovo Galaxy Note 7, phablet dalle caratteristiche decisamente interessanti che promette di seguire le orme di successo della serie Galaxy S7 permettendo al colosso sudcoreano di proseguire la scia positiva registrata nel corso del 2016 dai suoi smartphone di punta continuando a registrare profitti importanti a livello globale. E mentre si attende la risposta di Apple, che nelle prossime settimane dovrebbe svelare la nuova generazione di iPhone, composta presumibilmente da due modelli come avvenuto negli ultimi anni, si parla già del futuro secondo Samsung, ed in particolare dei dispositivi che il primo produttore di smartphone al mondo dovrebbe svelare nel corso del prossimo anno. E se le ultime indiscrezioni dovessero rivelarsi reali, già nei primi mesi del 2017, la società potrebbe infatti presentare i nuovi Galaxy S8 e Galaxy X.

Il primo ad essere svelato dovrebbe essere il Galaxy S8, descritto dalle molte indiscrezioni delle ultime settimane come il degno successore del Galaxy S7, confermandosi il nuovo modello di fascia alta del produttore sudcoreano, e dovrebbe essere dotato esclusivamente di un display AMOLED curvo ai lati, mandando definitivamente in pensione i display flat visti fino a questo momento, da 5.5 pollici con risoluzione QHD (3840×2160 pixels). Tra le altre caratteristiche di questo dispositivo, vengono citati il supporto alla risoluzione 4K, con processore Exynos 8895 con frequenza di clock a 4GHz, che lo renderebbe ancora più potente del chi A10 di Apple assicurando una potenza magggiore del 30% rispetto al Galaxy S7. Altre caratteristiche del nuovo top di gamma dovrebbero essere una batteria ancora più grande, 6GB di RAM e una fotocamera posteriore più potente per catturare scatti di qualità. Il sistema operativo integrato, ovviamente, dovrebbe essere Android 7.0 Nougat, mentre la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire a febbraio, nel corso del Mobile World Congress 2017 di Barcellona.

Il Galaxy X, invece, è uno smartphone di cui al momento si conoscono pochissime informazioni, ma in generale, nel caso in cui dovesse essere presentato, sarebbe un dispositivo in grado di cambiare le carte in tavola, rivoluzionando ancora una volta il mercato degli smartphone. Il Galaxy X, infatti, potrebbe riprendere le caratteristiche già viste in alcuni brevetti depositati di recente da Samsung, presentandosi come il primo smartphone pieghevole, un elemento che se venisse accolto positivamente dal pubblico potrebbe aprire la strada ad una nuova categoria di dispositivi mobile. La presentazione potrebbe anche in questo caso avvenire durante il MWC 2017, ma al momento non sono noti ulteriori dettagli che possano confermare caratteristiche di questo dispositivo.

Chiaramente, non essendo disponibili conferme ufficiali da parte di Samsung, è fondamentale considerare queste informazioni per quello che sono, indiscrezioni che possono almeno fornire un’idea di ciò che potremmo vedere nei prossimi mesi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: