Allarme Aifa: ecco i lotti di Aspirina e Alka Effer della Bayer ritirati dal mercato

Ogni anno nelle farmacie vengono commercializzati nuovi farmaci pensati per curare malattie o alleviare dolori di ogni genere, ma esistono dei prodotti presenti sul mercato da molti anni che spesso e volentieri vengono considerati quasi una garanzia per i benefici che portano quando vengono somministrati, e in questa categoria di medicinali non può che rientrare anche l’aspirina, utilizzata non solo per alleviare dolori ma persino per la sua azione di fluidificazione del sangue che, in piccole dosi, può persino prevenire episodi di attacco cardiaco e ictus.

E’ proprio l’aspirina, tuttavia, al centro di un provvedimento disposto dall’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, che ha disposto il ritiro dal mercato di alcuni lotti di Aspirina e Alka Effer, entrambi prodotti dalla Bayern, a causa di alcuni problemi legati all’imballaggio, che potrebbero aver inficiato la qualità dei prodotti, costringendo al ritiro dal mercato per la sicurezza dei consumatori.

La conferma arriva dal provvedimento disposto dall’Aifa e da un comunicato diffuso dallo stesso colosso farmaceutico tedesco che ha evidenziato alcuni problemi legati all’imballaggio di alcuni lotti dei medicinali appena citati, optando per il ritiro dal mercato dei lotti a rischio. Come appena detto, oltre all’aspirina il provvedimento riguarda Alka Effer un altro medicinale che ha l’acido acetilsalicinico come principio attivo e che rientra nella categoria degli antinfiammatori e antireumatici.

Ma quali sono i lotti che rientrano nel provvedimento? Di seguito la lista completa:

  • 004763405 ASPIRINA 500 MG GRANULATO x 10 bustine BTT1BKK feb-18
  • 004763405 ASPIRINA 500 MG GRANULATO x 10 bustine BTT1AGN gen-18
  • 004763405 ASPIRINA 500 MG GRANULATO x 10 bustine BTT1BL5 gen-18
  • 004763405 ASPIRINA 500 MG GRANULATO x 10 bustine BTT1CPS lug-18
  • 004763544 ASPIRINA 500 MG GRANULATO x 20 bustine BTT185R gen-18
  • 004601023 ALKA EFFER 20 compresse BTAHTUO mar-19
  • 004601023 ALKA EFFER 20 compresse BTAHELO mag-19

Stando alle informazioni confermate dall’Aifa, il provvedimento è stato preso perchè la Bayer ha comunicato che, nei lotti considerati, sarebbero presenti agglomerati o colore anomalo nelle confezioni che potrebbero aver compromesso la qualità dei medicinali. Il problema, quindi, non si riferisce ad alterazioni nella composizione dei medicinali, ma solo problemi legati all’imballaggio che potrebbero averne compromesso la qualità. Il ritiro dal mercato è stato disposto per via precauzionale.

Nel caso in cui aveste acquistato una delle confezioni di Aspirina o Alka Effer che rientrano nei lotti citati nella lista, è necessario non utilizzarlo ma recarsi in farmacia per sostituirlo. Di recente provvedimenti analoghi sono stati disposti dall’Aifa per altri medicinali molto conosciuti in Italia come il Pantoprazolo della EG spa, utilizzato contro il reflusso gastrico, e il Paracetamolo, sempre prodotto dall EG spa.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: