McLaren 570 GT Raffinatezza e sportività per un touring anche quotidiano

 

McLaren1

La nuova McLaren 570 GT è la vettura più raffinata della produzione turistica McLaren. Mai era stata proposta una vettura dallo stile e dalle prestazioni così ricercate nella produzione della casa inglese. Il progettato strutturato con una particolare attenzione per l’uso giornaliero, con una usabilità e al contempo capacità di viaggiare anche sulle lunghe distanze. L’auto offre un aumento dei livelli di praticità e comfort, ma rimane una vera vettura sportiva McLaren, il terzo dei modelli della famiglia, che si va ad unire alle  570 S Coupé e Coupé 540 C. La 570 GT è stata presentata al 86 ° Salone Internazionale di Ginevra a Marzo, ed ha già molti estimatori e molti che ne vorrebbero diventare possessori.

Basata sulla 570 S la Gt ricalca la sua impostazione generale. La carrozzeria con il telaio in fibra di carbonio MonoCell II telaio unico-in-class,

Le linee pulite della nuova GT hanno una silhouette elegante e raffinata, segnano la conclusione di un’idea che era nata e che completa così una “serie” .

La  570 GT ha però delle specificità uniche. Sono previste delle personalizzazioni non presenti nelle altre serie. Oltre al pacchetto aerodinamico, con spoiler posteriore fisso, ci sono degli elementi impreziositi ed unici. C’è un nuovo vetro panoramico e il lunotto che si apre di lato come le vecchie Jaguar. Tutto insieme l’idea della luminosità, incorniciata nel carbonio unisce modernità e classicità in un pacchetto speciale. Sotto il portellone si apre un vano, proprio dietro i sedili, anche esso foderato in pelle, denominato “Touring Deck“. Il vano bagagli è da ben 220 litri che in una sportiva sono un’eccezionalità. Davanti ritroviamo il vano così come è presente nelle altre GT , con 150 lt.

La nuova Gt presenta diversi aggiornamenti anche dal punto di vista funzionale: Un nuovo impianto di climatizzazione e  bizona migliorato, e il vetro tetto è trattato con una tinta 18 per cento e caratterizza SSF (Sound & Film Solar) per assorbire la radiazione solare, offrendo al contempo un  isolamento acustico aggiuntivo.

Pirelli ha fornito delle nuove coperture specifiche  P Zero ™ con l’innovativo Pirelli Noise Cancelling System (PNC) riducono il rumore della strada in cabina.

Ampiamente dotata in tutto con le ultime tecnologie e materiali di altissima qualità, la nuova 570GT dispone di sedili in pelle, regolabili elettricamente, riscaldati. Sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Piantone dello sterzo elettrico che agevola l’accesso e l’uscita, porte soft-close e un sistema di scarico più silenzioso rispetto alla 570 S Coupé.

 

Il sistema di otto altoparlanti McLaren Audio Plus è di serie, ed è disponibile anche  un sistema Bowers & Wilkins –

La 570 GT è stata sviluppata con un unico set-up dinamico per creare una vettura sportiva con prestazioni mozzafiato ancora un aumento dei livelli di lusso e raffinatezza. La condivisione della sospensione di nuova concezione con gli altri modelli della serie Sport, la 570 GT sottolinea comfort sulle lunghe distanze con la messa a punto tra cui una riduzione della rigidità delle molle per un buon 15% all’ anteriore e il 10% dietro. Tutto ciò per garantire ai due occupanti della 570 GT il miglior comfort possibile, sia pure su una coupé da 570 CV.  mantenendo le ottimali caratteristiche di comportamento stradale. Il sistema di sterzo elettroidraulico viene mantenuto ed ereditato dagli altri modelli, pur avendo beneficiato di migliorie, per essere manovrabile più agevolmente in manovra.

Eppure la 570 GT rimane una McLaren

Come per tutte le sue vetture la McLaren utilizza un telaio in fibra di carbonio. che pesa solo 75 kg, e il telaio leggero ma estremamente rigida contribuisce ad un peso a secco di 1350 kg . Combinato con un Motore 3,8 litri V8 twin-turbo che produce 570Cv e 600 Nm, in rapporto al peso/potenza per tonnellata è incredibile. La trazione è sulle ruote posteriori e viene scaricata a terra per tramite di una trasmissione a cambio sequenziale a sette rapporti, con possibilità di regolare la logica di funzionamento in tre modi diversi: Normal, Sport e Pista. L’impianto frenante prevede alle ruote anteriori dischi autoventilanti di 370 mm , mentre dietro le misure sono 350 mm .

v8

Le prestazioni sono da vera Gran Turismo Superiore: 0-100 km / h  in 3,4 secondi con una velocità massima di 328 kmh. I consumi…..bè in considerazione delle prestazioni sono decisamente contenuti rispetto ad altre sportive,  ma penso sia un argomento poco interessante per un auto di questo genere.

La vettura sarà in vendita da Settembre….

Screenshot 2016-05-21 09.00.10

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: