La Regina del Salone dell’Auto di Ginevra: La Volvo XC 60

Volvo nelle sue ultime produzioni ha presentato auto concettualmente molto innovative. Il design è più leggero ed elegante. Nuovi sono anche i motori,  efficienti e potenti, ed è sempre più constatabile quanto nei nuovi prodotti, ci sia stata una progressione decisa verso l’applicazione delle  più recenti tecnologie in fatto di sicurezza, sia attiva che passiva.  A questa idea propria del marchio Svedese da sempre, si sono aggiunte le tecnologie elettroniche ed i supporti multimediali di ultima generazione, ora integrati. Dalla nuova XC 90 e S 90 alla  V 90, Volvo è andata sempre più riaffermandosi, rafforzando la sua presenza e consapevole del ruolo che si stava ritagliando  nella sua nuova veste.

Con la presentazione della nuova XC 60, il 06/03/2017 , il successo sembra continuare, ma questa volta, la posta in gioco è ancora più alta: la precedente versione della XC 60   è stata costantemente, il modello più venduto di Volvo e anche con il passare del tempo, è rimasta un riferimento importantissimo per il Marchio. Strategicamente ricopre più del  30 per cento nelle vendite globali. Oggi abbiamo un nuovo design tagliente, tecnologia di sicurezza all’avanguardia, e una gamma di opzioni del motore potrebbero rendere questo il XC 60 maggior successo.

Nuova la linea della  XC 60,  diversa da quello della XC 90, non segue il tratto della continuità con il modello precedente, se non per dei richiami, ne quello del family feeling con la sorella maggiore, anche se come questa,  sposa un design sobrio e rassicurante. La piattaforma dalla quale nasce è la “SPA” Scalable Product Architecture, che riprende un’idea affermata ormai da più Case automobilistiche di adattabilità, robustezza e poliedricità. 

L’obiettivo della  XC 60 è di essere un’auto più flessibile, adattabile a diversi usi, con una fascia d’utenza maggiore. Ci sono sempre 5 posti e un bagagliaio superiore ai 500 lt.  Lo sbalzo posteriore corto, insieme alla linea di cintura alta inclinata verso l’anteriore, conferiscono alla vettura una buona dose di aggressività. Il frontale poi con i fari sottili e inserti a LED  aiutano a pensarla elegante ma sportiva.

Parlando degli interni, c’è abbondanza di spazio, grazie all’utilizzo dei propulsori orizzontali e le rifiniture hanno raggiunto livelli migliori. Sono cambiati i materiali rispetto al passato,  c’è  essenzialità e una grande razionalità. La multimedialità fa la parte da padrone. Nuove le geometrie e l’impostazione generale dei livelli plancia. Per un risultato originale e di buona fattura.

Motori e Trasmissione

La macchina nasce a trazione integrale permanente, ma c’è la possibilità di averla con la sola  trazione anteriore. I motori sono i noti T5/T6/T8, tutti quattro cilindri già ordinabili sulle S90, V90 e XC90, montati in posizione anteriore trasversale e abbinati alla trazione anteriore o integrale: a benzina sono le T5 da 254 CV e T6 da 320 CV, a gasolio le D4 da 190 CV e D5 da 235 CV.

Al T8 è abbinata la propulsione ibrida, che permette di raggiungere una potenza complessiva di  407 CV (al 2.0 da 320 CV  si aggiunge  un motore elettrico da 65 kW). La trasmissione è affidata ad un cambio automatico a 8 marce.

La nuova XC60, supporta anche il pilota nella guida ordinaria, un po’ come è il trend generale del mondo dell’auto. Il  sistema di assistenza alla guida in casa Volvo passa attraverso tante nuove funzioni attive, che coadiuvano e supportano il pilota nella guida. Pilot Assist ha una nuova funzionalità di guida semi autonoma che è in grado di frenare, ma anche di evitare gli ostacoli agendo su freni e sterzo (ma è necessaria una buona segnaletica). Il sistema funziona dai 60 ai 140 km/h. Il sistema  Oncoming Lane Mitigation può agire sia per il controllo del mantenimento della corsia, sia per evitare tamponamenti frontali. C’è poi il funzione di assistenza alla sterzata Steer Assist. Il sistema combinato con il sistema di controllo dell’angolo cieco (che si attiva come segnale visivo) verifica che la corsia è effettivamente libera da ostacoli o veicoli che sopraggiungono.

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=4lQUlofVJis[/embedyt]

La nuova XC60 viene ora prodotta nello stabilimento di Torslanda in Svezia. Le prime consegne invece arriveranno dopo la primavera.

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: