Honda NCX 750 Model Year 2016

nc750x163

L’avevamo preannunciato qualche tempo fa. C’erano segnali da parte della Casa Alata che non smentivano anche le ipotesi  proposte da più parti indicate. Dare una connotazione più fascinosa della moto che ha stracciato tutti i record per una 750 cc. Nata con una cilindrata di 700 cc si era evoluta per colmare dei vuoti di potenza in basso. e per essere maggiormente elastica. Affinamenti erano stati fatti e ne abbiamo già parlato nell’articolo: NCX 750 Model Year 2014 – prova su strada_

Ora è arrivato il momento del grande salto. Pensavamo da sempre che ci sarebbe stato  un family feeling di casa, come per le auto, e che quindi si potesse arrivare ad avvicinare la NCX 750 alla Crossrunner senza volerla minimamente infastidire (la tecnica e rifiniture di quest’ultima sono di tutt’altro spessore). Invece, c’è stato un restyling più moderato – importante – ma che ne distingue sempre il carattere, e ne fa prodotti per nulla avvicinabili.  Per i neofiti e per chi non volesse spendere poi tantissimo questa resta la moto più adatta, equilibrata, comoda, con un gran motore e con consumi bassissimi. Oggi è ancora più bella e rifinita.

I cambiamenti hanno riguardato:

Il gruppo ottico anteriore che ha ora elementi LED e una nuova forma, che seppur non si discosta troppo dalla precedente versione ne impreziosisce l’insieme. I fianchetti alti arrivano fino a quest’ultimo colorate, alleggerendo il faro stesso ma dando e presentando una maggiore plasticosità all’insieme della fiancata. I lati del Finto serbatoio sono più alte (guadagnando anche in capacità di quest’ultimo di circa un litro). Tutti questi disegni esaltano comunque il tutto rendendo l’andamento delle linee più tese e filanti. La fiancata più dinamica, quasi a tracciare un fulmine. C’è un nuovo  parabrezza maggiorato di 7 cm. Nuova la strumentazione più completa e meglio integrata con il cupolino e manubrio. Spariscono elementi poco rifiniti a favore di una maggiore cura del dettaglio.

Tecnicamente le migliorie riguardano principalmente le sospensioni. Al posteriore troviamo ora una  forcella Showa di tipo “dual bending”, sempre con  un mono-ammortizzatore che permette una regolazione più semplice  nel precarico. La trasmissione si avvale sempre della “alternativa” DTC che e è riprogrammata con tre livelli  “S-Mode” (sport). C’è un nuovo Silenziatore che oltre a migliorarne la sonorità la migliora anche nell’estetica generale essendo meglio armonizzato al design generale.
nc750x161

Tutte le Honda sono dotate di ABS di serie 

Il propulsore è sempre il noto e parco 745 cc

NC750X  (2016)

Motore  4T    745 cc      55  CV
Num. 2 cilindri: paralleli alesaggio x corsa (77×80)
Raffreddamento: a liquido
Avviamento: E
Potenza: 55 cv (40.3 kW) / 6250 giri
Coppia: 6.93 kgm (68 Nm) / 4750 giri
Marce: 6
Freni: 1 disco/disco 320-240 mm
cerchi (ant./post.): 17” / 17”

coperture: 120/70 ant . 160/70 post
Normativa antinquinamento: Euro 3
Peso: 219 kg
Lunghezza: 2210 mm
Larghezza: 840 mm
Altezza sella: 790 mm
Capacità serbatoio: 14.1 l

 

Io me la compro e voi?

Galleria Fotografica:

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: