Anima sportiva nelle X3-M e X4-M BMW Competition [+ Galleria]

La BMW sta espandendo la sua gamma di modelli ad alte prestazioni per includere per la prima volta modelli nei segmenti Sports Activity Vehicle (SAV) di medie dimensioni e Sports Activity Coupe (SAC).

Debuttano due nuove varianti nel segmento di maggior successo, nelle configurazioni X3 -M e X4-M, la “Competition

Nuovo motore a sei cilindri in linea con prestazioni superlative.

Il motore a sei cilindri in linea più potente mai visto in azione su un’auto BMW – M offre prestazioni straordinarie. L’unità di nuova concezione ad alto regime di giri e con tecnologia M TwinPower Turbo genera una potenza massima di 353 kW/480 CV dal 3,0 litri, insieme a una coppia di picco di 600 Nm.

La versione dell’unità bi-turbo sviluppata per la BMW X3 M Competition e per la BMW X4-M Competition eroga 22 kW/30 CV in più per arrivare a 375 kW/510 CV.

Un trasferimento di potenza perfetto: M xDrive e Differenziale Attivo M.

Il nuovo motore ad alte prestazioni si accoppia con una trasmissione a otto rapporti M Steptronic con Drivelogic e utilizza il nuovo sistema di trasmissione integrale M xDrive, che ha fatto il suo debutto nella bmw M5, per scaricare la sua potenza su strada. Il sistema M xDrive ha una prevalenza sulla trazione posteriore e offre ai possessori di #bmw #x3m e #bmw #x4m due modalità di guida AWD. L’interazione, gestita dal DSC, tra M xDrive e il Differenziale Attivo M sull’assale posteriore, consente al sistema di trazione integrale di distribuire la potenza del motore tra le quattro ruote, come richiesto, per offrire trazione, agilità e stabilità direzionale ottimali.

La  X3 – M e la X4-M accelerano entrambe da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi, mentre le loro versioni Competition raggiungono i 100 km da ferme in soli 4,1 secondi.

La tecnologia di assetto M specifica offre dinamiche eccellenti.

La combinazione di dinamismo e precisione per cui le auto bmw serie M sono famose è sostenuta da elementi di rinforzo del corpo vettura specifici del modello e da una sofisticata tecnologia di assetto messa a punto in modo ottimale per controllare la potenza del motore. Con tre impostazioni selezionabili con la semplice pressione di un pulsante, le sospensioni Specifiche M a controllo elettronico consentono sia un eccellente comfort quotidiano che un contatto estremamente diretto con la strada, con movimenti contenuti della ruota e del corpo vettura. La cinematica e l’elastocinematica delle sospensioni specifiche M progettate con l’asse anteriore a doppio snodo e il posteriore a 5 bracci forniscono un movimento preciso della ruota e stabilità direzionale. Creato per offrire una manovrabilità estremamente controllabile anche al limite, il pacchetto tecnologico di assetto si completa con uno sterzo specifico per M (incluso M Servotronic e rapporto variabile) e potenti freni compound M. Tra gli equipaggiamenti di serie, vi sono i cerchi in lega leggera da 20” M.

Così come è possibile regolare gli ammortizzatori e le modalità M xDrive, è possibile regolare le caratteristiche del motore, della trasmissione e dello sterzo premendo un pulsante. Il sistema DSC (Dynamic Stability Control) consente lo slittamento controllato delle ruote in M Dynamic Mode e, inutile dirlo, può anche essere disattivato.

Inoltre, il contenuto mostrato nel Head-Up display, optional, può essere settato tramite il selettore iDrive. Il guidatore può memorizzare due opzioni di configurazione generali, secondo le proprie preferenze e selezionare tali modalità di guida utilizzando i due pulsanti M sul volante.

Elementi M design per esterni ed interni.

Le caratteristiche progettuali specifiche delle vetture M ottimizzano i flussi di aria per il raffreddamento dei modelli BMW X3-M e X4-M Competition e ne migliorano l’aerodinamica. All’interno, i sedili sportivi regolabili elettricamente, i rivestimenti in pelle Vernasca, il cockpit specifico M, il volante in pelle M e la leva selettrice del cambio M creano un ambiente sportivo e lussuoso.

La BMW X3-M e X4-M Competition rendono gli esterni ancora più esclusivi, con l’utilizzo di parti in nero lucido per i bordi del doppio rene, per le calotte degli specchietti e per le alette M e lo spoiler posteriore della versione Sports Activity Coupé. La loro dotazione standard comprende anche cerchi in lega leggera da 21 pollici in nero lucido e uno scarico sportivo M.

Il carattere M all’interno è enfatizzato, inoltre, da sedili M Sport rivestiti in pelle Merino, da badge specifici su pannelli porta e sulla console centrale. Rivestimenti speciali in pelle bicolore con inserti in Alcantara sono disponibili come optional per le versioni Competition.

Il pacchetto Carbon per gli esterni (disponibile a breve), presenta elementi in fibra di carbonio per le prese d’aria, per gli air blades nel paraurti anteriore, per l’estrattore d’aria posteriore. In aggiunta sulla X4-M Competition, è presente anche uno spoiler posteriore in carbonio.

Tra gli equipaggiamenti di serie  nelle versioni Competition vi sono i fari a LED, il sistema di altoparlanti hi-fi e il pacchetto di navigazione ConnectedDrive che include il Navigation System Professional. L’elenco degli optional, offre ulteriori possibilità di personalizzazione e comprende sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia e i servizi digitali di bmw Connected e bmw ConnectedDrive.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: