8 donne su 10 flirtano con i colleghi in ufficio. E alcune si spingono oltre

Tradimento in ufficio

Quali possono essere le cause che spingono uomini e donne a tradire il proprio partner, è una domanda che in tanti si sono posti, ed è innegabile che le motivazioni cambiano da caso a caso, che si tratti di una scelta presa in maniera assolutamente consapevole perchè ci si sente trascurati dal partner o più semplicemente per riprendersi da un rapporto che, a causa della routine quotidiana, si trova a vivere un calo del desiderio che spinge le persone ad intraprendere una relazione per riaccendere la passione. Ma è proprio la passione e il desiderio che, in alcuni casi, possono nascere soprattutto all’interno dell’ambiente di lavoro, in particolare quando due persone lavorano nello stesso ufficio per tutta la settimana e sono quindi più propense ad avvicinarsi.

Ed è proprio l’infedeltà, in particolare quella femminile, al centro di un nuovo sondaggio condotto di recente dal portale Incontri-ExtraConiugali.com, che ha evidenziato come sia proprio il luogo di lavoro l’ambiente preferito dalla maggioranza delle donne per flirtare con i colleghi e, in alcuni casi, persino per spingersi oltre arrivando a tradire il partner. Il sito Incontri-ExtraConiugali, come si può facilmente intuire dal nome, è un portale nel quale donne e uomini già impegnati hanno la possibilità di registrarsi per trovare la persona più adatta con cui vivere un’avventura occasionale o una relazione clandestina insieme ad altre persone impegnate. L’obiettivo del portale di incontri, a quanto pare, è quello di approfondire ulteriormente il fenomeno del tradimento all’interno dei rapporti di coppia, cercando di dare uno sguardo al punto di vista femminile per dare un’idea di quanto i rapporti extra-coniugali continuino ad essere un fenomeno che spinge sempre di più tanto gli uomini quanto le donne a cercare una scappatella.

Il sondaggio è stato condotto dal mese di maggio fino a luglio 2016 ed ha coinvolto un totale di 6000 donne sposate o impegnate che ha permesso ai gestori del sito di ottenere delle testimonianze dirette sui rapporti extra coniugali vissuti dalle donne, mantenendo comunque il totale anonimato. Dal sondaggio, in particolare, è risultato che l’82% delle donne, circa 8 su 10, ha ammesso di flirtare con i colleghi di lavoro in ufficio, mentre il 41% ha confermato di aver vissuto un rapporto clandestino proprio con un collega di lavoro. I dati raccolti attraverso il sondaggio conferma che il 62% ha tradito il partner almeno una volta, e in questo dato se il 40% ha avuto rapporti di una sola notte, il 10% ha vissuto una storia lunga almeno 1 mese mentre il 2% ha organizzato degli incontri insieme al partner.

Riguardo ai dati delle persone che si affida ai siti di incontri clandestini online, i creatori del portale confermano che il 48% sono donne, mentre per quanto riguarda l’età media, risulta che il 64% ha tra i 25 e 45 anni.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: