Attenti alle Bufale: nasce il sito dei medici contro le false cure

bufala

La Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) sta lavorando ad un sito Internet che si chiamerà ‘Attenti alle bufale‘ con l’obiettivo di informare i cittadini contro le ‘false cure’. Ultimamente e con il dilagare dei social si sono diffuse moltissime false informazioni su rimedi medici fasulli e alternativi, lanciate da ciarlatani ed informazioni non controllate veicolate dalla Rete. Un nuovissimo portale a cui si potrà accedere dal sito web della Fnomceo, che sarà pronto da qui a un paio di mesi coinvolgendo esperti di fama nazionale pronti a dare risposte esaustive ai cittadini.

Oggi la Rete rappresenta per un numero crescente di persone uno strumento fondamentale per informarsi, ma anche – afferma la presidente Fnomceo Roberta Chersevani – un luogo dove cercare ‘cure’ e ‘terapie’. Purtroppo, però, in rete si pesca di tutto e, spesso, si corre il rischio di rimanere ‘impigliati’ in informazioni false, poichè sul web non vi è alcun controllo a garanzia della validità scientifica dell’enorme mole di informazioni veicolate”.

Un modo per proteggere i malati da speranze errate, magari portando ad abbandonare anche le vie sicure e le cure già prescritte dalla medicina tradizionale. Bisogna ricordarsi inoltre che secondo il Codice deontologico medico gli specialisti non possono allontanarsi da posizioni validate scientificamente, pena la radiazione. Il problema più grosso da affrontare con il sito anti bufala è poi principalmente dato da fattori economici che portano alla creazione di false e costose terapie, giocando così sulla debolezza e la fiducia delle persone malate.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: