LG V40 ThinQ: ufficiale il nuovo smartphone top di gamma con 5 fotocamere

Indiscrezioni più o meno veritiere, dettagli e immagini trapelate sul web ne hanno accompagnato il lancio sul mercato, ma finalmente è arrivato il momento della presentazione ufficiale che in tanti aspettavano. Nel corso di un evento organizzato a New York, LG Electronics ha aperto il sipario sul nuovo smartphone top di gamma che andrà a competere direttamente con i principali modelli di fascia alta della concorrenza.

LG V40 ThinQ, questo il nome del nuovo terminale, è stato ufficializzato dal produttore sudcoreano, confermando gran parte delle caratteristiche anticipate nelle passate settimane e confermandosi un dispositivo dotato di una scheda tecnica che non ha nulla da invidiare ai top di gamma degli altri produttori. A cominciare dal comparto fotografico composto da ben cinque sensori (due frontali e tre posteriori).

LG V40 ThinQ si presenta con una scocca in metallo e un pannello in vetro nella parte posteriore, mentre le cornici appaiono ancora più sottili rispetto ai modelli precedenti. Il display è un pannello OLED con tecnologia FullVision da 6.4 pollici QHD+ (3140×1440 pixels).

Ma la vera novità del terminale è il comparto fotografico. LG V40 ThinQ è il primo smartphone dotato di una fotocamera posteriore con tre sensori. Il primo è un obiettivo grandangolare da 16MP, il secondo un sensore standard da 12MP e il terzo è un teleobiettivo da 12MP con zoom 2x. Davanti è invece presente una dual-camera con due sensori contenuti all’interno del notch. Un sensore standard da 8MP e un altro grandangolare da 5MP.

Il comparto fotografico può contare sulla tecnologia HDR che migliora la resa dei colori ma anche sull’intelligenza artificiale che ottimizza la qualità degli scatti in qualsiasi condizione permettendo di catturare immagini di qualità.

All’interno di LG V40 ThinQ troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 845 insieme a 6GB di RAM e memoria interna a scelta tra 64GB o 128GB. Supportate anche le schede microSD per espandere la memoria fino a 2TB. Sul fronte audio confermata la tecnologia Quad DAC Hi-fi a 32bit e altoparlanti Boombox. Il nuovo top di gamma LG detiene la certificazione IP68, ha una batteria da 3300mAh e supporta la ricarica wireless. Il sistema operativo integrato, invece, è Android 8.1 Oreo.

Ancora incerte le informazioni su lancio e prezzo. LG V40 ThinQ, almeno inizialmente, sarà distribuito negli USA dal 18 ottobre, mentre nessun dettaglio è stato confermato in merito al lancio in Europa (e quindi in Italia). Riguardo al prezzo, la versione di base con 64GB di memoria e 6GB di RAM dovrebbe costare $900.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: