FOSSIL LTE GEN 5, il nuovo Smartwatch con connettività e-sim

È con grande entusiasmo che il marchio Fossil annuncia l’arrivo di un nuovo dispositivo. Uno Smartwatch  touchscreen  LTE Gen 5. Tra le varie, tante funzioni vanta la  connettività  modem 4G con e-sim (Qualcomm Platform) – Snapdragon Wear 3100 e Wear OS by GoogleTM. Tale sistema è abilitato per  la sola piattaforma Android, per smartphone  connessi con il Device, ma anche per funzionare autonomamente. andiamo con ordine:

Come gli smartphone, questo orologio può ricevere gli SMS, può effettuare le chiamate e rispondere alle telefonate, senza bisogno del telefono. Il nuovo sistema introduce aggiornamenti software da Wear OS by Google e Fossil Group, interessanti e  funzionali. Ha la e-sim, cioè la SIM virtuale che ha specifiche ben precise: si attiva  semplicemente scannerizzando il codice QR presente sulla tessera che si acquista in negozio

Particolarità e specifiche dello smartphone sono: Sensori cardio, Modulo NFC per i pagamenti direttamente da polso, un sensore HR per la rilevazione del battito cardiaco, il GPS, altimetro e di illuminazione ambientale. C’è un altoparlante resistente all’acqua e adatto anche per il nuoto. Le colorazioni della cassa sono due: nero e oro rosa. La taglia è una sola, ovvero 45 mm di diametro.  Batteria intelligente, 8 GB di archiviazione.

Il Fossil Gen 5 LTE  viene lanciato per il momento solo negli Stati Uniti. E’ stato progettato per funzionare con utenti con Servizio Verizon (Operatore USA) . Il 5 LTE è la prima introduzione di Fossil nello spazio dei dispositivi indossabili cellulari, progettata con il Wear OS by Google team e Qualcomm.

 

Fossil il primo marchio che usa una piattaforma “Wear OS by Google” con  eSIM. Il chip si collega a Verizon tramite software all’interno dell’app Wear OS by Google, consentendo la configurazione del Device.

Gli Smartwatch Fossil  forniscono agli utenti dispositivi indossabili che migliorano davvero ilo stile di vita.  Il Gen 5 Smartwatch LTE presenta una nuova funzionalità con Verizon. A tal riguardo, può usufruire di funzionalità in vivavoce, comprese le chiamate. C’è l’assistente  Google –  che risponde alle singole domande – come accade per gli smartphones.

Con l’inclusione dell’altoparlante swimproof, gli utenti hanno la possibilità di rispondere alle chiamate sul proprio smartwatch e ora i clienti Android dotati di Verizon possono utilizzare questo telefono gratuitamente tramite LTE. Le funzioni includono: – Avvisi sonori per notifiche, allarmi, timer, ecc. – Ascolta le risposte dell’Assistente Google – Riproduzione musicale da memoria o anche in streaming –

Le caratteristiche includono: – Cassa,  e pulsanti in acciaio inossidabile – Dimensione cassa 45 mm – Splendido display digitale touchscreen da 1,3 ” – Swimproof (fino a 3 ATM) – Durata della batteria di oltre 24 ore (in base all’utilizzo) + più giorni in modalità batteria estesa – Cinturini e braccialetti intercambiabili – Piattaforma Qualcomm® Snapdragon WearTM 3100 – Sensori: frequenza cardiaca, NFC, GPS, altimetro, accelerometro, giroscopio, luce ambientale, Microfono, altoparlante –

La batteria integrata è da 310 mAh, con supporto alla ricarica rapida che consente di ottenere l’80 percento di autonomia in 50 minuti. Non manca poi una modalità per il risparmio energetico che potrebbe mettere una pezza al consumo eccessivo dei dispositivi con WearOS a bordo. L’autonomia stimata raggiungerebbe le 24 ore con un uso standard. Sono due le colorazioni disponibili, la nera e l’oro mentre per la casa la soluzione è unica ed è rappresentata dalla versione da 45 mm.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: