Caricabatterie a pannelli solari, soluzione estiva in mancanza di energia elettrica

p8-P4 Aukey
Sfruttare il sole d’estate per avere energia elettrica, può essere una risorsa in più. Ciò ci permette di ricaricare i nostri cellulari e tablet in luoghi impensabili fino all’arrivo di tale proposta. Su un telo, o su una sdraio, sopra l’ombrellone, poggiato su un sasso o su una grata di una finestra o ancora più semplicemente su un tavolo o sulla plancia di un’automobile parcheggiata al sole,
tutto può diventare un luogo atto alle nostre necessità.

2016-07-13 18.56.36

La risorsa solare è un sistema valido e green per avere energia elettrica a costo zero.  Gli smartphone attuali hanno un grande assorbimento di energia  e il loro utilizzo intensivo e poliedrico, tra foto, film, telefonate e messaggi  ancora oggi difficilmente permette di arrivare a fine giornata col cellulare acceso.  Questi pannelli solari proposti da Aukey sono una opportunità in più  che può esserci molto utile durante i nostri soggiorni estivi al mare, in montagna o comunque ovunque ci sia sole.

 

Nella confezione semplice ed essenziale troviamo:
– Il pannello  solare a tre schermi convoglianti

  • misure: chiuso: 29 cm x 17 cm
  • misure aperto: 70 cm x 29 cm
  • peso 900 gr.

– 4 ganci
– manuale d’uso
– garanzia 24 mesi

2016-07-13 18.47.50

I pannelli solari sono di PET laminato inglobati in un astuccio in tessuto poliestere. Sembrano resistenti e assemblati con molta cura. Di fatto il loro aspetto è quello di un pratico astuccio che non occupa troppo spazio ed è composto da pratiche taste e diversi sistemi di fissaggio con strapp e quattro pratici ganci per appendere il pannello in ogni posto utile al loro utilizzo. Nel lato posteriore si posso estrarre due pratiche “zampe” che permettono di posizionarlo in maniera da essere esposto più facilmente ai raggi solari.

In teoria potremmo posizionarlo anche su uno zaino di quelli tecnici nelle nostre passeggiate in montagna e al contempo mantenere la carica dei nostri dispositivi.

2016-07-13 19.21.00
All’interno di una delle tasche troviamo due porte USB che ricaricano ben 2 dispositivi contemporaneamente, fino ad una velocità massima di 2A ognuna, per un totale di 4A

Ciò è possibile solo sotto la luce diretta del sole.

Non sono dotati di un accumulatore di corrente, quindi quanto assimilato deve essere inviato subito agli apparecchi collegati, altrimenti l’energia non viene immagazzinata. A tal riguardo suggerirei di tenere collegato sempre e solo un apparecchio, e mettere sull’altra porta usb una batteria esterna.

Li ho provati in camper e li ho posizionati nelle lunghe soste sotto il sole sulla plancia  collegando ad essi un altro prodotto di cui già vi ho parlato, il power bank da 20000Ah il P8-N15 (sempre Aukey).

Il risultato è stato  semplicemente perfetto. Anche nel campeggio libero, dove non avevo l’attacco alla corrente, la sera avevo il mio smartphone con una riserva d’energia. Tutto ciò mi ha permesso di condividere con amici le foto della giornata o fare qualche telefonata.

Questi pannelli, molto efficaci,  assorbono la luce del sole e la trasformano in corrente. Le celle dei pannelli fotovoltaici, sono i SUNPOWER, la cui percentuale di conversione della fonte solare è pari al 23,5% a differenza di altri di classe inferiore che raggiungono solo il 15 %. Il sistema rileva automaticamente la corrente e la tensione massima dei dispositivi collegati per la carica, riconoscendoli.  Sotto carica, la velocità massima di ricarica è di 2A per porta o 4A in totale posto che la luce solare sia davvero diretta.

2016-07-13 19.20.26

Lo si può trovare su Amazon, il prezzo è più che interessante: Caricabatteria a Energia Solare con Pannelli AUKEY PB-P4 21 Watt SUNPOWER

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: