LG G5: presentato a Barcellona il nuovo smartphone top di gamma coreano

LG_G5_ufficiale

Oggi si è aperta a Barcellona la nuova edizione del Mobile World Congress, l’evento interamente dedicato al settore mobile, ma i primi importanti annunci sono arrivati già da ieri, con le prime conferenze molto attese che hanno permesso di conoscere alcune delle novità in arrivo sul mercato nelle prossime settimane.

Se da un lato troviamo Samsung con i suoi Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, non è stata da meno LG Electronics, che ha finalmente deciso di aprire il sipario sul nuovo LG G5, smartphone di punta che promette performance importanti grazie a specifiche tecniche notevoli che lo differenziano dai suoi predecessori e consentiranno al colosso coreano di competere con i principali colossi del settore.

Finalmente è stato possibile conoscere LG G5, smartphone interamente realizzato in alluminio, con display da 5.3 pollici IPS con risoluzione QHD (2560×1440 pixels), processore octa-core Qualcomm Snapdragon 820 a 64bit, 4GB di RAM, 32GB di memoria di archiviazione, espandibile con microSD fino a 2TB.

Il comparto fotografico comprende una fotocamera da 16MP principale e una fotocamera frontale da 8MP, mentre la batteria, removibile, è da 2800mAh. Confermato anche il supporto a USB Type-C, Bluetooth 4.2, Wi-fi, LTE ed NFC, mentre il sistema operativo integrato è, come prevedibile, Android 6.0 Marshmallow.

LG G5 può inoltre contare sulla tecnologia Quick Charke 3.0 che consente di ricaricare la batteria rapidamente e la funzione Always On, che permetterà agli utenti di mantenere sempre accesso una piccola parte del display per controllare livello della batteria, notifiche e altre informazioni basilari.

Altra novità importante di LG G5 riguarda la scelta del produttore di rendere questo una sorta di smartphone modulare, grazie alla creazione di moduli che, all’occorrenza, trasformeranno il terminale da semplice smartphone a fotocamera digitale o lettore audio.

LG Cam Plus, ad esempio, è un modulo che aggiunge dei tasti per accendere la fotocamera, scattare foto, zoommare o avviare la registrazione di video, o LG Hi-fi Plus, un altro modulo che, invece, trasforma il dispositivo in un lettore audio di qualità.

LG G5, al momento, non ha tuttavia un prezzo nè una data di release ufficiale.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: