Garmin inReach® Mini il dispositivo satellitare che può aiutare a salvare le vite

Ci sono circostanze in cui i normali sistemi di comunicazione non funzionano, collassano o sono isolati. Fatti di cronaca ed eventi atmosferici sismici, azioni militari, ci hanno fatto conoscere dei nuovi strumenti in grado di comunicare e mettere in contatto le persone nelle diverse esigenze del momento. Un Trasmettitore satellitare bidirezionale può realmente salvare delle vite umane. Oggi parliamo del Garmin inReach® Mini.

Nonostante la presenza sul mercato di numerose applicazioni di richiesta d’aiuto da installare sul proprio smartphone, resta forte il limite della copertura GSM sul territorio nazionale. Per la natura stessa dell’escursionismo, chiunque faccia un’escursione molto spesso si addentra in zone inabitate e prive di copertura telefonica.
La risposta per vivere la passione per l’outdoor in modo sicuro è fornita da Garmin con il comunicatore satellitare bidirezionale inReach Mini che, su una copertura planetaria, dispone di una funzione SOS attiva 24/7 direttamente collegata al centro di coordinamento emergenze internazionale GEOS®, garantendo così assistenza e soccorso immediato in caso di necessità, ovunque ci si trovi in qualsiasi punto del globo. Dispone inoltre di una batteria ricaricabile al litio con autonomia fino a 50 ore con invio del rilevamento del percorso ogni 10 minuti, fino a un anno in modalità stand by. A partire da poche centinaia euro, è possibile dotarsi di uno strumento facile e immediato che davvero può salvare la vita.

Garmin ha ideato un dispositivo indispensabile per gli amanti dell’avventura: Garmin inReach® Mini. Compatto, tanto da stare nel palmo di una mano, leggero, con un peso di soli 120 grammi, ma altamente tecnologico, è un comunicatore satellitare bidirezionale concepito per vivere le attività outdoor in totale sicurezza.

Garmin inReach Mini consente di avere una comunicazione in doppia direzione da ogni luogo del mondo, soprattutto dove non esiste copertura telefonica cellulare.

Image

Oltre a inviare e ricevere messaggi di testo ed e-mail, sottoscrivendo un abbonamento dedicato, utilizza la copertura globale della rete satellitare Iridium® per inviare, in caso di emergenza, un SOS geolocalizzato al centro di emergenza GEOS® (centro internazionale di ricerca e recupero attivo h24, sette giorni su sette) permettendo inoltre di interagire con i soccorsi per essere sempre aggiornato sul loro arrivo o per ulteriori informazioni.

Il nuovo Garmin inReach Mini integra una batteria ricaricabile al litio che garantisce ampia autonomia: fino a 50 ore con invio del rilevamento del percorso ogni 10 minuti, fino a un anno in modalità stand by.

Garmin inReach Mini è disponibile a un prezzo consigliato al pubblico di 349,99 euro.

Per informazioni: www.garmin.com/it-IT

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: