Facebook presenta le ‘Reazioni’, evoluzione del Mi Piace

Facebook_Reactions

E’ ormai da anni che si susseguono in rete indiscrezioni circa la possibile introduzione, su Facebook, di un pulsante che, in maniera simile a quanto fatto dal tradizionale Mi Piace, consenta di mostrare il proprio disappunto in merito ad un particolare post pubblicato sul social network.

Qualche settimana fa Zuckerberg in persona ha confermato che nuove opzioni per esprimere le proprie emozioni sulla piattaforma erano finalmente nei piani della società. E finalmente Facebook ha iniziato, in questi giorni, a testare una serie di nuovi pulsanti che si aggiungono al classico Mi Piace.

E’ bene chiarire da subito che questa novità non è disponibile per gli utenti in tutto il mondo, ma è attualmente in fase di test esclusivamente in Irlanda e Spagna, e solo dopo aver valutato il responso degli utenti, i nuovi pulsanti verranno estesi a tutti gli utenti del social network.

La novità è stata descritta da Facebook come ‘Reactions‘. Si tratta di una serie di emoticon che consentiranno agli utenti di esprimere la propria reazione ai post pubblicati.

Al solito pollice alzato del Mi Piace è stato quindi aggiunto un cuoricino, per esprimere amore ed altre cinque emoticons. Troviamo quindi la risata adatta ad un post divertente, il sorriso, stupore, tristezza e rabbia.

E’ innegabile che con le nuove Reazioni, Facebook è in grado di andare incontro alle esigenze degli utenti comuni ma anche degli inserzionisti pubblicitari.

I primi potranno avere maggiori opzioni per valutare un particolare post, mentre gli inserzionisti potranno conoscere in tempo reale l’effettiva validità di una campagna pubblicitaria, per capire quali emozioni riescono a suscitare i contenuti condivisi, ad esempio, per pubblicizzare un prodotto.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: