Amazon pensa alla sicurezza e offre l’autenticazione a due fattori

Amazon_autenticazione_due_fattori

La sicurezza è un aspetto su cui molte aziende hi-tech puntano costantemente, per offrire ai propri utenti strumenti in grado di ridurre i rischi di furto dei dati personali.

Anche un colosso del calibro di Amazon ha deciso di andare incontro agli utenti puntando maggiormente sulla sicurezza degli account, e per questo motivo ha annunciato l’introduzione di una funzione molto utile e già utilizzata da altri servizi. Parliamo dell’autenticazione a due fattori.

Questa funzione ha come obiettivo quello di impedire a malintenzionati di rubare i dati personali degli utenti, e per farlo consente di impostare non più solo nome utente e password, ma anche un numero di telefono.

In questo modo, quando è necessario effettuare l’autenticazione con il proprio account, viene inviato un codice, tramite SMS, necessario per accedere al profilo, rendendo quindi necessario avere accesso anche al dispositivo mobile per accedere al proprio account su Amazon.

Al momento, tuttavia, l’autenticazione a due fattori è disponibile esclusivamente per la versione statunitense, ma quasi certamente prossimamente verrà estesa anche al resto del mondo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: