Amazon Kindle: disponibile un aggiornamento, necessario per potersi connettere ancora ad internet

Amazon_Kindle_aggiornamento

Fondata molti anni fa da Jeff Bezos, Amazon si è trasformato in un vero e proprio colosso del commercio digitale, rendendo disponibile lo store omonimo in decine di paesi e lingue differenti e offrendo ai consumatori l’accesso ad un catalogo di prodotti, in continua espansione, che comprende una grande quantità di prodotti appartenenti al mondo dell’elettronica e non solo, beneficiando di prezzi convenienti e spedizioni veloci in tutto il mondo.

Il successo di Amazon, ha spinto la società ad espandersi in diversi altri business, valutando altri mercati potenzialmente fruttuosi, che hanno portato alla nascita di una realtà di successo del calibro di Amazon Web Services ma che, al tempo stesso, hanno trasformato la società in un produttore di hardware, con la nascita dei Kindle, da semplici ebook a veri e propri tablet, con la linea Fire, accolti in maniera positiva da critica e pubblico con milioni di unità vendute. E sono proprio gli ebook reader Kindle, o almeno i modelli più datati, che necessitano di un aggiornamento che, altrimenti, impedirà agli utenti di continuare a connettersi alla rete.

Amazon in questi giorni ha infatti condiviso un messaggio rivolto ai possessori di lettori ebook Kindle, confermando la disponibilità di un aggiornamento che, a quanto pare, deve essere necessariamente scaricato sul proprio dispositivo per consentire agli utenti di continuare a connettersi al web dal dispositivo.

L’aggiornamento, secondo i dettagli confermati, deve essere installato sul primo modello di Kindle Paperwhite, uscito nel 2012, e sulle versioni precedenti dei lettori Kindle. La data ultima entro la quale è necessario effettuare l’aggiornamento è oggi, 22 marzo. Dopo questa data, gli utenti che non avranno aggiornato e che proveranno a connettersi ad internet, visualizzeranno il seguente messaggio:

“Il tuo Kindle non è in grado di connettersi in questo momento. Si prega di assicurarsi di essere nel raggio d’azione wireless e riprovare. Se il problema persiste, riavviare il Kindle dal menu in Impostazioni e riprovare”.

Chi non scaricare l’aggiornamento non potrà quindi accedere alla rete, sincronizzare i propri files su cloud e neanche accedere allo store digitale per acquistare nuovi ebook. Non tutto sarà perduto, in quanto sarà comunque possibile effettuare l’aggiornamento manualmente, effettuando il download dal sito Amazon e trasferendolo sul Kindle attraverso un cavo USB. Ovviamente si tratterà di un processo certamente più macchinoso che può tranquillamente essere evitato aggiornando il dispositivo attraverso Wi-fi o 3G entro oggi.

I possessorri di uno dei Kindle che rientrano nella lista di modelli che hanno ricevuto l’aggiornamento, sono quindi avvisati.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: