Quasi la metà degli italiani ritiene che il preservativo limiti il piacere

Profilattico

E’ ampiamente noto che utilizzare un semplice profilattico durante il rapporto sessuale può essere indispensabile per ridurre al minimo i rischi di diffusione di malattie sessualmente trasmissibili ed evitare anche gravidanze indesiderate.

Nonostante questo sono ancora molti gli italiani che, secondo una indagine condotta dalla Federazione Italiana Sessuologia Scientifica, preferiscono non utilizzare il preservativo.

Secondo l’indagine condotta in vista della seconda edizione della Settimana del Benessere Sessuale, che si terrà dal 28 settembre al 2 ottobre 2015, il 45% degli uomini italiani non usa il profilattico perchè limita il piacere, mentre il 9.5% ha paura che impedisca di mantenere l’erezione, mentre solo l’1% ritiene che costi troppo.

La decisione di non utilizzare il profilattico è presente nonostante sia alta (46.8%) la percentuale di chi è consapevole del rischio di malattie sessualmente trasmissibili, mentre è al 28.5% la percentuale di chi ritiene che il rischio sia basso. Secondo il 2.93%, invece, non esisterebbe alcun rischio al riguardo.

Guardando al sesso opposto, l’indagine evidenzia, invece, che il 44.94% delle donne preferisce il preservativo, rispetto al 32.9% che invece si affida alla pillola, mentre il 10% preferisce metodi naturali.

Il 62.5% delle donne ammette di essere consapevole che il rischio di una gravidanza è alto senza l’uso di un contraccettivo, percentuale che raggiunge invece il 22.46% di chi lo considera un rischio molto alto, mentre il 52.43% è consapevole dei rischi di malattie sessualmente trasmissibili, pericolo questo considerato inesistente o poco rilevante solo dall’1.27% delle donne italiane.

L’indagine condotta su 800 persone, evidenzia infine come il 48.62% degli uomini italiani non conosca i metodi contraccettivi femminili, mentre solo il 42.66% ammette di conoscerli in teoria. Quasi la metà delle donne, invece, li conosce ma non li ha mai provati. Solo l’1.26% delle donne, infatti, li usa con regolarità.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: