First Aid Kit, in auto, in moto, ovunque l’occorrente per il primo soccorso

Non c’è una normativa in Italia, che impone che all’interno degli automezzi debbano essere presenti presidi necessari per un primo intervento  di primo soccorso. Eppure buon senso impone di tenere in auto, in barca, nel camper, nel sottosella o bauletto, una borsetta con l’occorrente necessario a porre rimedio a piccole ferite che non necessitino dell’intervento di medici.

Per i motociclisti poi, in mancanza di spazio, serve un contenitore che resista alle temperature e che passi indenne all’umidità e ai cambiamenti climatici. Un kit di Pronto Soccorso, piccolo ma che contenga un po tutto, che sia impermeabile e  che rispetti la  normativa europea  din 13167 (in Europa – dove è invece  obbligatoria  per moto e motocicli).

Abbiamo preso in esame il prodotto proposto da LAMPA. Una sacchetta robusta e impermeabile che entra anche in un sotto-sella della moto, ma che è ottimo anche per auto, barca, camper. Piccolo si, ma studiato con attenzione. Il sistema di chiusura della borsetta permette il mantenimento intatto del contenuto. Gli articoli all’interno sono confezionati singolarmente e per gruppi di prodotti. Sono comunque trasparenti  e  consentono di vedere il contenuto. In ogni caso, sopra ogni singola confezione c’è l’indicazione del contenuto in svariate lingue. Ci sono le forbici “mediche” .

Questo kit, per quanto apprezzabilissim, è composto solamente dei prodotti indispensabili a rispettare la norma vigente. Si potrebbe aggiungere – come propria iniziativa personale – anche dell’altro: un disinfettante, un ferma-sangue, un laccio emostatico,  Tutto comunque sigillato.

”In commercio si possono trovare i più disparati modelli di kit da pronto soccorso,  La siglia “DIN” indica proprio il “Deutsches Institut Fur Normung”, nome dell’istituto che si occupa della definizione di quanto è standard. Il “Din 13167” è specifico per la sicurezza dei motociclisti, mentre quello “13164” è volto alla sicurezza degli automobilisti/motociclisti.. Ciò che è fondamentale sapere è che avere un kit di pronto soccorso dotato di questa omologazione garantisce al proprietario la possibilità di viaggiare, senza alcun impedimento o possibilità di incorrere ad una multa, nei Paesi in cui è in vigore la normativa di legge in merito.

Il contenuto del kit,  rispetta delle caratteristiche definite dalla normativa di legge “13167”, altrimenti non può essere omologato. Deve, quindi, contenere delle fasciature adesive, bende, teli e garze assolutamente sterili; reti elastiche, cerotti di diverse dimensioni, un paio forbici taglia bendaggi, una coperta isotermica e dei guanti in vinile usa e getta. Fondamentale e assolutamente indispensabile è, inoltre, la presenza di un disinfettante,  un laccio emostatico, come anche una mascherina in carta.

 

IL KIT CONTIENE:
1 Rocchetto cerotto, 5 m x 2,5 cm.
14 Cerotti – varie misure.
2 Bende-garze sterili, mis. media
1 compressa di garza 60 cm x 80 cm
1 Telo sterile TNT, 60 cm x 80 cm
1 Copertura isotermica oro/argento
1 Paio di forbici tagliabendaggi
4 Guanti in vinile
2 salviettine umidificate
1 Manuale di primo soccorso

Per l’acquisto su AMAZON:  LAMPA 66959 Kit p.Soccorso Impermeabile Moto/Ciclo-Norme DIN 13167

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: