La Golf GTI Clubsport 290 Cv

La Golf GTI compie 40 anni – Il modello celebrativo Golf GTI Clubsport ha una potenza di 290 CV

media-Nuova Golf GTI Clubsport_DB2015AU01315

All’inizio del 2016 sarà disponibile presso i concessionari un nuovo modello della celebre vettura. Una variante ancora più esasperata che arriva a  290 CV. La nuova Golf GTI Clubsport sarà lanciata sul mercato all’inizio del 2016 in occasione del  40° compleanno dell’icona sportiva. La maturità e la compostezza di un modello icona e riferimento di un intero segmento, trova in questa versione un nuovo punto di riferimento. Per la prima volta su una vettura “normale” viene introdotta la modalità boost,  Il motore turbo a iniezione diretta della Golf GTI Clubsport eroga una potenza di 265 CV, 35 CV in più rispetto alla Golf GTI attualmente più potente (Performance). Ma non è tutto: per un breve periodo, grazie alla funzione boost, il guidatore può incrementare la potenza del 4 cilindri di quasi il 10%, per complessivi 290 CV con la quale l’auto riesce a passare dagli ordinari 264 CV la bellezza di 290 CV, temporanei Questo permette alla Golf GTI Clubsport  accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi e raggiungere la velocità massima di 250 km/h.

All’esterno ci sono diverse modifiche sia estetiche che  aerodinamiche e molte, novità anche nascoste, dettagli tecnici nuovi e personalizzazioni: un nuovo paraurti anteriore, lo spoiler posteriore e il diffusore consentono di ottenere migliori  valori di efficienza aerodinamica  per deportanza e, di conseguenza, un miglioramento del comportamento dinamico, di una vettura si può davvero accostare ad un’auto da competizione, tanto che a richiesta, sono disponibili pneumatici semi slick.

Il Look è inequivocabile: la Volkswagen offre la più potente Golf GTI di tutti i tempi con verniciatura personalizzabile. (per il momento il bicolore è previsto per la sola  Germania).
Le precedenti versioni commemorative hanno sempre avuto un grande successo. Sono ben sette le generazioni di Golf GTI. Le celebrative sono stata offerta per il 20°, il 25°, il 30° e il 35° compleanno dell’icona sportiva. Le GTI hanno venduto oltre due milioni di unità.

media-Nuova Golf GTI Clubsport_DB2015AU01314

All’interno la personalizzazione riguarda i sedili sportivi a guscio (per la Germania e per gli allestimenti da pista) oppure con  dei tradizionali sedili sportivi GTI con colorazioni specifiche. Il design è ergonomico e allo stesso tempo elegante con rivestimenti in tessuto, cuciture rosse e zone in alcantara con il logo GTI.
Il pomello della leva del cambio  è sempre con il design  a pallina da golf . Taluni dettagli sono però ora più sportivi e ulteriormente  personalizzati. Il Sistema Infotainment  è di ultima generazione ed è predisposto per una implementazione del collegamento in rete. C’è il  sistema radio-CD touchscreen monocromatico da 5 pollici. A richiesta è disponibile il sistema radio-CD Composition Colour touchscreen a colori da 5” oppure 8” : sempre a richiesta c’è la possibilità di avere il Navigatore
Discover Media e Discover Pro (da 8 pollici), piattaforma MIB II e possono essere sempre completati dalla ricezione radio digitale DAB+.con otto altoparlanti, amplificatore a 10 canali, subwoofer e 400 watt di potenza totale

images

Motore turbo 290 CV. La base tecnica del motore della Golf GTI Clubsport, che è in grado di erogare 265 CV di potenza tra 5.350 e 6.600 giri, è fornita dal TSI da 1.984 cm3. Il propulsore dispone di un collettore di scarico verso il turbocompressore raffreddato ad acqua e integrato nella testata e un sistema di fasatura variabile delle valvole con doppia regolazione dell’albero a camme.

test-volkswagen-golf-gti-2013-00026

La trazione anteriore tipica della Golf GTI è leggera con il sistema di antibloccaggio del differenziale  a regolazione elettronica combinato al differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS+ per la dinamica di marcia che  garantisca la massima efficienza in termini  di agilità. Il sistema impiegato sulla Golf GTI Clubsport offre vantaggi quali, per esempio, un grado di bloccaggio variabile e l’integrazione nelle funzioni ESC, EDS e XDS+ Regolazione adattiva dell’assetto DCC.

ESC Sport. Su tutte le Golf GTI la Volkswagen offre ai guidatori particolarmente esperti la funzione ESC Sport. Il sistema viene gestito da un interruttore a due stadi posizionato nella consolle centrale. Premendo brevemente una volta il tasto, il controllo elettronico della stabilizzazione (ESC) passa in modalità ESC Sport.
In caso di guida a velocità elevata e su percorsi ricchi di curve, come accade sui circuiti, l’ESC entra in funzione in ritardo per garantire alla vettura caratteristiche di maneggevolezza e agilità più sportive

La Golf GTI Clubsport è dotata del cambio a doppia frizione DSG a sei rapporti. (DSG con Launch Control). Analogamente a quanto avviene nelle auto da corsa la funzione boost del motore in questo caso è attiva per 20 secondi. Dopo la fase di accelerazione è opportuno riattivare l’ASR

Per completare l’aspetto e per migliorare le prestazioni, tenuta e possibilità di scaricare a terra tanta potenza ci sono i Cerchi in Lega specifici: da 18 e 19 pollici. La potenza del motore viene trasmessa sulla strada attraverso cerchi da 18 pollici di serie, con  pneumatici 225/40. Ciascuno degli esclusivi cerchi forgiati modello Belvedere pesa quasi 3 kg in meno rispetto a un cerchio inlega leggera convenzionale.

media-Nuova Golf GTI Clubsport_DB2015AU01311

Specifiche:

Esterni
 Terminale di scarico doppio di nuovo design
 Fari bixeno con luci di svolta e luci diurne a LED
 Spoiler sul tetto di nuovo design
 Gruppi ottici posteriori a LED bruniti
 Cerchi forgiati in lega leggera da 18 pollici di nuovo design
 Park Pilot posteriore
 Cristalli del vano posteriore oscurati al 65%
 Logo CLUBSPORT sopra i listelli sottoporta
 Rivestimenti sottoporta di nuovo design
 Gusci degli specchietti retrovisori in nero lucido
 Paraurti anteriore di nuovo design
 Paraurti posteriore con un nuovo diffusore
Interni
 Volante sportivo in Alcantara con cucitura rossa e tacca
rossa a “ore 12”
 Inserti in design Wabe 40 (plancia e porte)
 Inserti decorativi in Piano Black (consolle centrale e
strumentazione)
 Selezione del profilo di guida
 Tappetini con design specifico

 Leva del cambio con cucitura rossa, “cuffia” in Alcantara,
elemento decorativo circolare della leva del cambio di nuovo
design
 Cinture di sicurezza con cucitura rossa
 Quadranti specifici
 Sedili sportivi a guscio anteriori in tessuto (Clark)/Alcantara
di nuovo design e logo GTI negli schienali (Germania / sedili
sportivi disponibili a richiesta)
 Pannelli delle porte in Alcantara con appoggiabraccia in
similpelle e cucitura rossa

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: