fbpx

Nuova Hyundai Kona, stile unico e nuovi propulsori: Varianti EV, ICE, HEV e N Line

Hyundai Motor Company ha presentato con un design futuristico derivato dai prototipi dei veicoli elettrici, un nuovo modello del  suo SUV sub-compatto KONA. Una vera e propria  nuova generazione. Il modello che avrà una base inedita sarà disponibile in quattro varianti, tra: completamente elettrica (EV), ibrida elettrica (HEV), motore endotermico (ICE) e sportiva N Line. Ci sarà un’architettura universale adattabile per i singoli modelli e uno stile unico per ciascuno.

Con la nuovissima KONA, Hyundai Motor ha portato il suo impegno per la mobilità sostenibile e il pensiero progettuale guidato dalla tecnologia per espandere le sue offerte “ev” – innovate e avanzate dalla pluripremiata gamma IONIQ – soddisfacendo anche le diverse esigenze di mobilità dei suoi clienti con una varietà di propulsori.

“Con un carattere unico, la nuovissima KONA esprime con sicurezza la sua presenza audace e dinamica”, ha dichiarato SangYup Lee, Executive Vice President e Head of Hyundai Design Center. Un’evoluzione in ogni aspetto della vettura, per abbracciare una gamma ancora più ampia di diversità, per diventare un vero sostenitore dello stile di vita.

KONA  trasmette una presenza stradale più dinamica, ospita più “spazio vitale”

La nuovissima KONA si è evoluta trasformandosi in un SUV, si più grande, ma ancora incentrato sulla città, con uno stile più audace che trasmette una presenza su strada più dinamica e interni incentrati sul guidatore. Per offrire il massimo “spazio vitale” ai clienti, il nuovissimo modello è cresciuto fino a 4.355 mm di lunghezza, ovvero 150 mm in più rispetto alla generazione precedente, basata sulla variante “ev” . Ha anche guadagnato 25 mm di larghezza e 60 mm di lunghezza del passo rispetto al modello uscente senza perdere nulla della sua iconica identità di design.

A differenza della maggior parte dei veicoli disponibili con una varietà di propulsori, la KONA è partita dal design  della variante “ev” , che è stato poi adattato al design per i modelli ICE, HEV e N Line. Questo approccio non convenzionale ha permesso a Hyundai di portare un pensiero progettuale incentrato su una nuova tecnologia , quella elettrica, da cui si è partiti per definire e far derivare tutte le altre varianti pur mantenendo per ognuna una definizione molto personale.

Il muso pulito e distintivo della nuovissima KONA caratterizza una sezione anteriore netta e filante, aerodinamicamente molto valida che contribuisce a prestazioni  fluide ed estremamente silenziose del modello. Il volume puro è evidenziato dalla lampada Seamless Horizon allungata, che è pixelata sulla variante “ev” , contrassegnando il primo modello Hyundai con una lampada Horizon senza cuciture pixelata che si aggiunge al carattere distintivo del modello.

Nonostante il suo aspetto futuristico, la nuova KONA non lascia mai dimenticare che si tratta di un SUV. Il suo stile dinamico è accentuato dal rivestimento del passaruota scolpito in modo audace che incorpora i fari e le luci posteriori, rafforzando la solida base di KONA.

La nuovissima KONA è ricca di superfici con andamenti curvilinei differenti, i cosidetti “parametrali”. La netta piega diagonale delle fiancate collega la modanatura cromata satinata dalla linea di cintura allo spoiler, creando un contorno che avvolge l’intero veicolo. La parte posteriore presenta un’altra luce Seamless Horizon e una luce di arresto montata in alto (HMSL) perfettamente integrata nella modanatura cromata satinata dello spoiler.

Esistono diverse varianti di stile, grafico e a livello di rifiniture, che si combinano anche con i differenti propulsori. Talvolta si tratta di dettagli grafici in pixel sulla griglia anteriore, come sul paraurti posteriore, un design che prevede cerchi in lega da 19 pollici ispirato anche questo ai pixel. C’è poi una linea avvolgente nera e specchietti laterali e tetto neri opzionali.  I modelli “ICE “e “HEV” condividono un design audace e robusto del paraurti e della piastra anteriore paramotore e il rivestimento del passaruota nero.

Il modello “N Line” presenta specchietti laterali e tetto neri opzionali, spoiler ad ala, design anteriore e posteriore più aggressivo con paraurti a forma di ala per enfatizzare una posizione più bassa, caratteristici cerchi in lega da 19 pollici, doppio silenziatore e minigonna laterale argentata.

Usabilità che supporta lo stile di vita con layout orientato al conducente e funzionalità pratiche

Lo “spazio vitale” interno più ampio della nuova KONA offre caratteristiche pratiche e un’esperienza in auto evoluta per adattarsi a diversi stili di vita. L’architettura universale derivata dai veicoli elettrici accoglie un layout sportivo con C-Pad orizzontale fluttuante per enfatizzare gli interni sottili e ampi di KONA, offrendo uno spazio versatile per guidatore e passeggeri.

Il doppio display wide da 12,3 pollici e il modulo mobile conferiscono un’impressione high-tech. L’illuminazione ambientale migliora l’esperienza dell’utente e la comodità. Con il tipo di colonna shift-by-wire riposizionato dalla consolle centrale a dietro il volante, offre un layout ordinato e spazio aggiuntivo per gli effetti personali nel tunnel centrale.

Il sedile a panchina senza curve della seconda fila rafforza l’ estetica del design urbano del 21° secolo.  Questa abitabilità offre un’esperienza unica con la massima fruibilità, comfort e praticità. Dietro la seconda fila c’è uno spazio di carico massimizzato.

La nuova interpretazione della vita a bordo dettata da  KONA offre un interno incentrato sul guidatore con uno spazio abitativo versatile che soddisfa esigenze sia pratiche che estetiche.

Torneremo presto a parlare di lei…

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: