Kit cerchi e gomme: dove trovarli online?

I kit cerchi e gomme – vale a dire le ruote complete – possono essere acquistati sia presso i gommisti che online: vediamo in che modo acquistarli sul web

Quando si parla di kit cerchi e gomme si fa riferimento alle ruote complete, ovvero i pneumatici montati sui cerchioni: questi possono essere acquistati sia presso i gommisti che online, avvalendosi dei siti specializzati che vendono pneumatici e cerchioni, sia singolarmente che come ruote complete. Ed è proprio in questi portali che è possibile trovare i kit cerchi e gomme, con totale libertà di scelta per l’automobilista (naturalmente sempre tenendo a mente le misure ammesse per la propria vettura): si possono infatti selezionare liberamente sia i cerchi che i pneumatici, che verranno poi assemblati dal rivenditore e spediti già installati ed equilibrati, pronti per essere montati a bordo del veicolo, un’operazione piuttosto semplice paragonabile a un normale cambio gomme in caso di foratura.

Kit cerchi e gomme: conviene?

L’opzione di acquisto del kit cerchi e gomme prevede la scelta di cerchioni sia in lega che in acciaio da abbinare a qualunque tipologia di pneumatico, invernale, estivo oppure quattro stagioni; gli unici elementi di cui un automobilista deve tener conto sono le misure previste e ammesse per la vettura in possesso e le proprie esigenze, per il resto la libertà di scelta è assoluta. Ma il kit ruote complete conviene in confronto all’acquisto singolo di pneumatici? Sì, per coloro che utilizzano le coperture stagionali: il secondo set di cerchi e gomme invernali è senz’altro una soluzione migliore rispetto al semplice cambio pneumatici mantenendo gli stessi cerchi. In Italia questa opzione viene sottovalutata dagli automobilisti, ma in altri Paesi europei come la Germania è la prassi: basti pensare che in alcune zone i tedeschi che scelgono tale soluzione sono addirittura più del 90%.

Ruote complete: perché acquistarle

I motivi per i quali puntare su un secondo set di ruote complete per i pneumatici invernali sono diversi, e in primis vi è ovviamente la sicurezza: quando le temperature sono basse e il fondo stradale risulta scivoloso, sarebbe meglio disporre di cerchi con un diametro inferiore, così da poter montare gomme più strette capaci di affrontare meglio questo tipo di condizioni. Tale opzione sarebbe impossibile da praticare mantenendo gli stessi cerchioni utilizzati nella stagione estiva. I pneumatici stretti assicurano un grip superiore in caso di asfalto innevato, ghiacciato o bagnato, incrementando quindi l’aderenza complessiva e la tenuta di strada del mezzo. Il secondo motivo risiede nella miglior preservazione dei pneumatici, che una volta montati sul secondo set di cerchi non saranno sottoposti allo stress che invece sopportano se devono essere spostati da un cerchio ad un altro, con il pericolo di danneggiamenti. Anche i cerchioni rischiano di subire danni, soprattutto se sono ribassati, in questo tipo di operazione.

Un risparmio non solo di denaro

A prima vista l’acquisto di un secondo set di cerchi potrebbe apparire più dispendioso, in realtà consente di risparmiare non solo denaro, ma anche tempo. Questo perché per le ruote complete invernali si acquistano gomme e cerchi di misure inferiori, che dunque hanno un costo più contenuto, inoltre l’operazione di montaggio di una ruota completa è più economica rispetto al cambio gomme effettuato utilizzando gli stessi cerchioni. Si può ottenere inoltre un ulteriore risparmio, poiché la sostituzione delle ruote complete può essere svolta in autonomia, senza rivolgersi al gommista, azzerando così i costi. Non si avrà quindi bisogno di prenotare un appuntamento all’officina, col rischio poi di dover attendere in caso di code. Acquistando online le ruote complete si potranno ricevere direttamente a casa oppure presso il proprio gommista di fiducia che si occuperà poi dell’installazione.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: