Jaguar XjS Cabrio per Capitani Coraggiosi Baglioni/Morandi. Video, testo e… auto!

CLAUDIOGIANNI

Il nuovo progetto firmato dal duo Baglioni – Morandi sta cominciando a delinearsi in tutte le sue forme: dalle date in cui si esibiranno in una serie di concerti Live allo stadio del Foro Italico in Roma, 10 appuntamenti, e per il momento con il disco e il video che fa da apripista a questa collaborazione.

Per Claudio Baglioni si tratta di una novità assoluta, avendo  avuto in passato solo degli ospiti nel suo disco di qualche anno fa, Oltre (Pino daniele/Mia Martini) e nel riproporre ultimamente alcuni suoi successi riarrangiati con 70 partecipazioni  tra cui Laura Pausini in  Q.P.G.A.

Gianni Morandi diversi anni fa,  con Lucio Dalla, aveva costituito  un duo fantastico a (1988) con due inediti “Vita” e “Dimmi dimmi”  e il famoso  “DallaMorandi”.

Il progetto 2015 sembra avere i connotati del progetto già vissuto dall’Artista di Monghidoro. Intanto possiamo goderci il bel video girato a Norcia e dintorni a bordo di una bellissima Jaguar XJ Cabrio Bianca.

 

L’auto del video, come detto è un modello molto particolare, la “XJS V12 HE automatic”.

Monta un V12 da ben 5.307 cc Benzina

Venne presentata nel 1981, dopo 5 anni di lavoro, con un nuovo motore V12 High Efficiency, che potesse avere consumi decisamente più bassi rispetto alla precedente versione. Alla diminuzione del consumo si aggiunse l’aumento delle prestazioni. La XJ-S H.E. aveva 299CV, era capace di raggiungere i 250 km/h, e divenne l’auto dotata di trasmissione automatica più veloce al mondo.

Beneficiò anche di migliorìe estetiche e funzionali. Aumentarono le rifiniture – allora criticate.  Grazie a nuovi dettagli cromati ed elementi specifici creati ad hoc, tutta la vettura risultò  più elegante e anche più apprezzata dagli utenti e dal pubblico in genere.

Ecco il testo della nuova canzone:

Capitani coraggiosi

Claudio Baglioni e Gianni Morandi
Noi siamo quelli che son cuccioli del mondo
che inseguono le nubi e cantano alla luna
che sotto la tempesta vanno fino in fondo
e puntano il domani contro la sfortuna
noi siamo quelli che son spiccioli di storia
piccoli grandi eroi di cui nessuno ha mai memoria
perché il ricordo siamo noi
Noi siamo quelli che son brividi di cielo
e quando si fa notte accendono le stelle
che sfidano la pioggia e fanno a pezzi il gelo
e per salvare un sogno rischiano la pelle
noi siamo quelli che son lacrime di fonte
e come un fiume poi raggiungeremo l’orizzonte
perché il destino siamo noi
Che abbiamo il vento di una vita sulla faccia
in questo nostro breve tempo senza età
e il sole e il sale dell’amore sulle braccia
noi che siamo stati qua
tra la testa e il cuore
capitani coraggiosi
Noi siamo quelli che son angeli di terra
e partono ogni giorno verso nuove onde
che piantano la pace nelle strade in guerra
e tirano su ponti per unire sponde
noi siamo quelli che son padri madri e figli
in cerca prima o poi di un’alba che ci meravigli
perché il futuro siamo noi
che abbiamo il vento di una vita sulla faccia
in questo nostro breve tempo senza età
e il sole e il sale dell’amore sulle braccia
noi che siamo ancora qua
tra il silenzio e il suono
tra il cammino e il volo
tra la testa e il cuore
capitani coraggiosi
Che abbiamo il vento di una vita sulla faccia
in questo nostro breve tempo senza età
e il sole e il sale dell’amore sulle braccia
noi saremo sempre qua
noi saremo sempre qua
tra il bagliore e il tuono
tra l’oceano e il molo
tra il silenzio e il suono
tra il cammino e il volo
tra la testa e il cuore
capitani coraggiosi noi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: