Hyundai Ioniq 5 tutta un’altra ri-carica

Hyundai  sta interpretando al meglio l’evoluzione tecnica di questi tempi, volta a dar sempre maggiore spazio ai veicoli elettrici:  I modelli già in circolazione ne sono l’esempio. In poco tempo il Brand Sudcoreano ha portato al debutto tanti nuovi modelli con tecnologia Hybrid di altissima efficenza. I nuovi modelli Tucson sono il connubio di tecnologia attiva (Infotainment/sistemi Adas/integrazione meccanica) con le unità a combustione interna (Benzina + Hybrid) e sicurezza e comfort, mai come prima su vetture di media gamma. Per la nuovissima  Ioniq 5 si stanno sempre maggiormente delineando i tratti  chiave che ne definiscono il nuovo modello che sarà in vendita a breve. Il Suv compatto e sportivo è costruito sulla  piattaforma  E-GMP che offre una ricarica più rapida, maggiore autonomia di guida, migliore manovrabilità e spazi interni più ampi: tutto a tua disposizione grazie alla rivoluzionaria piattaforma Electric Global Modular Platform dedicata alle vetture elettriche di Hyundai ( e Kia), studiata esclusivamente per veicoli elettrici provvisti di consistenti pacchi batterie distribuite però ora meglio, così da distribuire al meglio i pesi e baricentro.  Nuovi i parametri per configurare e personalizzare sistemi di  trasmissioni, i limiti alla velocità, la distribuzione della trazione e sicurezza attiva (Adas) affidata a sistemi  SmartSense.

Il design di IONIQ 5 è stato concepito per risultare accattivante e al contempo sportiva, grazie ad un’aerodinamica il cui coefficiente di resistenza di 0.288, tra i migliori della sua categoria. Appigli aerodinamici, sottoscocca sigillato e lo spoiler posteriore riducono al minimo la resistenza e massimizzano le prestazioni, grazie alla sua efficienza aerodinamica.  Francamente, questo crossover compatto è uno dei nuovi veicoli elettrici più intriganti che abbiamo visto basandosi solo sullo stile e sull’estetica; con la sua carrozzeria angolare e smerlata e la griglia anteriore retrofuturistica Alfa Romeo SZ, ma la linea potrebbe – in parte – ricordare anche la mitica Lancia Delta.

Con Ioniq 5,  abbiamo un  “veicolo elettrico a batteria” o BEV, Interamente elettrico che non utilizza alcun carburante combustibile e quindi non emette emissioni di scarico. Dal momento che non vi sono marce o frizioni, i costi degli interventi di manutenzione sono ridotti e l’accelerazione è immediata, grazie all’efficienza della coppia istantanea. Questa accelerazione rapida e omogenea permette una guida dinamica ed entusiasmante. Hyundai è ora più avanti rispetto alla maggiore concorrenza anche sul fronte  dei veicoli elettrici. Il crossover arriverà nelle strade con  due  pacchi batteria opzionali da 58  kW, oppure 72,6 Kw, con trazione posteriore ed un singolo motore montato posteriormente,  è alimentata da un motore elettrico da 125 kW che eroga 170 CV e 350 Nm di coppia istantanea. Nella versione a trazione integrale, IONIQ 5 è alimentata da due motori elettrici integrati negli assi anteriore e posteriore che le consentono di erogare complessivamente 305 CV (225 kW) e 605 Nm di coppia istantanea.

I dati ufficiali sulla gamma non sono ancora del tutto definitivi, ma Hyundai ci ha fornito alcuni obiettivi di chilometraggio che spera di raggiungere. La configurazione a motore singolo è la più efficiente, con un’autonomia massima di  fino a 481 km.

Ioniq 5 a doppio motore divora gli elettroni a una velocità maggiore, facendo cadere l’obiettivo della distanza a 481 km. Il doppio motore con l’elegante tetto in vetro e Hyundai si aspetta che l’autonomia scenda a 393 km. Un pannello  solare (opzionale) montato sul tetto,  può caricare l’auto per un po’ di autonomia extra, dandoti la possibilità di raggiungere un caricabatterie.

Fondamentalmente, Ioniq 5 supporta sia la ricarica a 400 volt che a 800 volt come standard senza la necessità di adattatori per spine ed entrambi i livelli sono confezionati di serie.

Ricarica ultrarapida Batteria da 72,6 kWh: Stazione di ricarica CC da 350 kW: ricarica dal 10 all’80% in 18 minuti. Estensione dell’autonomia con 5 minuti di ricarica: 111 km.

Batteria da 58 kWh: Stazione CC da 350 kW: ricarica dal 10 all’80% in 18 minuti. Estensione dell’autonomia con 5 minuti di ricarica: 88 km.

Ricarica rapida Batteria da 72,6 kWh: Stazione CC da 50 kW: ricarica dal 10 all’80% in 57 minuti. Estensione dell’autonomia con 5 minuti di ricarica: 28 km.

Batteria da 58 kWh: Stazione CC da 50 kW: ricarica dal 10 all’80% in 47 minuti. Estensione dell’autonomia con 5 minuti di ricarica: 27 km.

Interni:

Non è così futuristico all’interno rispetto a tanti veicoli già circolanti, ma c’è tutto ciò che serve.  Semplice e funzionale, potremmo dire così. Molti, tanti comandi direttamente sul volante e poi il climatizzatore (fortunatamente fisico ). Vi è una  console centrale scorrevole che libera spazio aggiuntivo per i passeggeri. Il comfort dei passeggeri sembra essere ai massimi livelli.

Ioniq 5 è dotata di una ampia gamma di tecnologie intelligenti e intuitive per offrirti la connettività che desideri e un’esperienza digitale avanzata. Il fulcro dell’elegante cruscotto modulare è rappresentato dall’ampio display integrato, che combina uno schermo touchscreen per l’infotainment da 12.3” e un quadro strumenti digitale anch’esso da 12.3”. Durante la guida, sugli schermi vengono visualizzate informazioni relative al veicolo elettrico, come lo stato della batteria e le stazioni di ricarica nelle vicinanze. Le funzioni di connettività all’avanguardia, come per esempio il sistema Bluelink® Connected Car Services, ti consentono di controllare la tua auto dallo smartphone o mediante comandi vocali. Oltre alle molteplici funzioni intelligenti controllabili con l’app Bluelink, il sistema di navigazione include anche un abbonamento triennale gratuito ai servizi LIVE di Hyundai, con informazioni in tempo reale su traffico, parcheggi e stazioni di ricarica. Comandi “shift-by-wire”, con un elegante cambio situato accanto al volante: lo userai in modo rapido, intuitivo e preciso. Palette dietro il volante regolano il livello di frenata rigenerativa.

Con Ioniq 5, il  sistema di navigazione Bluelink è stato ampliato in modo da mostrare sulla mappa un maggior numero di stazioni di ricarica, complete di informazioni quali disponibilità e tempo di ricarica stimato. Un semplice tocco sull’icona della stazione ti permette di scoprire il tipo di ricarica disponibile. Inoltre, disponendo di Apple CarPlay™ e Android Auto™, potrai collegare lo smartphone e riprodurre app e musica sul grande schermo touchscreen da 12.3”.

La versatilità di un crossover per la mobilità elettrica. Progettata per rispondere a tutte le esigenze della vita moderna e con caratteristiche che la rendono un’auto estremamente versatile, IONIQ 5 offre tanto spazio sia per i passeggeri che per i bagagli. Il passo di 3000 mm e un bagagliaio con una straordinaria capacità di carico di ben 527 litri offrono la spaziosità di una grande auto in un crossover di medie dimensioni. Inoltre, abbassando completamente i sedili posteriori, con configurazione 60:40, potrai ottenere uno spazio di carico di quasi 1.600 litri, perfetto da sfruttare sia per le gite del fine settimana che per trasportare oggetti ingombranti. Sfruttando anche lo spazio in cui viene normalmente alloggiato il motore a combustione, c’è uno spazio extra che potrai utilizzare come vorrai. Un secondo bagagliaio nella parte anteriore offre un vano di carico aggiuntivo di massimo 57 litri. Quindi, indipendentemente da dove ti porteranno le tue avventure, IONIQ 5 sarà pronta per ogni evenienza, offrendoti uno stile di vita basato sulla mobilità elettrica all’avanguardia.

Lo Ioniq 5 È Piuttosto Attraente…

Francamente, questo crossover compatto è uno dei nuovi veicoli elettrici più intriganti che abbiamo visto basandosi solo sullo stile e sull’estetica; con la sua carrozzeria angolare e smerlata e la griglia anteriore retrofuturistica Alfa Romeo SZ, ma la linea potrebbe – in parte – ricordare anche la mitica Lancia Delta.

Scheda:

Lunghezza totale mm 4.635  Larghezza esclusi specchi retrovisori mm 1.890 Altezza totale (inclusa shark antenna) mm 1605 (1647 4×4 ) Passo mm 3.000; Bagagliaio:  527 Lt (1.587 Max).

Motore:

Alimentazione Elettrico  (anche Dual Motor) Tipo Sincrono a Magneti Permanenti – Capacità batteria kWh 58 /72,6 Batteria Ah 111,2

Ricarica Batterie :

Corrente alternata (10% – 100%) – Cavo Modo 3 4 ore 59 minuti /6 ore 9 minuti
Corrente continua (10% – 80%) – 50kW 44 minuti /57 minuti 57 minuti
Corrente continua (10% – 80%) – 350kW 18 minuti

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: