Valentino Rossi: imprese e futuro di un campione senza tempo

Valentino Rossi è, per tutti, un campione senza tempo. Il fenomeno di Tavullia è senza alcun dubbio uno dei centauri più forti di sempre ed alla soglia dei 40 anni, si appresta a prendere parte al motomondiale che sta per iniziare come uno dei piloti favoriti per la vittoria finale.

Nato il 16 febbraio 1979 ad Urbino il piccolo Valentino, seguendo le orme del papà, si fa notare già all’età di 11 anni quando debutta nel campionato italiano “Sport production” nella categoria 125.

Sin da piccolissimo, però, avverte l’esigenza di avvicinarsi al mondo dei motori. Prima ancora di dichiarare eterno amore alla moto, le sue attenzioni sono rivolte alle minimoto e ai kart: è proprio il kart il mezzo mediante il quale prende parte, nel 1990, ad una gara nazionale della quale risulterà vincitore.

Nel 1994, dopo un anno, si è classificato primo in sella alla Cagiva. Il suo esordio nel motomondiale avviene nel 1996, evento che sancisce il vero inizio della sua carriera da motociclista. Ottiene la prima vittoria a Brno, classificandosi però al nono posto. L’anno successivo, è campione del mondo con l’Aprilia RS 125 conseguendo 11 vittorie, un secondo e un terzo posto.

I suoi successi lo portano dritto nella categoria 250. Nel 1998 avviene il cambio di cilindrata e così anche il passaggio dalla squadra di Noccioli a quella di Brazzi. Un anno più tardi, diventa unico pilota del team ufficiale Aprilia Grand Prix Racing e conquista il titolo di campione del mondo con 309 punti.

Il suo talento è indiscusso e Valentino Rossi macina record su record, fino a passare alla categoria 500 nel 2000, quando firma un contratto con la Honda.  Nel 2001 diventa per la terza volta campione del mondo; undici vittorie, un secondo e un terzo posto. L’anno successivo è primo della nuova classe MotoGP (caratterizzata da nuovi motori a quattro tempi).

Nel 2004 lascia la Honda e sposa la Yamaha, con la quale sigla un contratto da 12 milioni di euro l’anno. Con la nuova moto vince il motomondiale, cosa che avverrà anche l’anno successivo, fino a quando, per una serie di sfortunati eventi, nel 2006 Rossi ha una battuta d’arresto. Durante la prima gara dell’anno cade e si classifica in quattordicesima posizione, In Cina deve ritirarsi per dei problemi causati dalla gomma posteriore, in Francia è invece il motore ad interrompere i suoi sogni di gloria.

Dopo una serie di eventi negativi, Rossi ritrova lo smalto di un tempo ed a vincere gare. Nel 2010 cade durante le prove del Gran Premio d’Italia andando in contro ad un brutto infortunio. Sebbene i tempi di recupero sembrassero particolarmente lunghi, Valentino torna in sella a meno di un mese dall’operazione subita a tibia e perone. Questo infortunio, però, condizionerà pesantemente la sua stagione. Nel 2012 lascia la Yamaha per passare alla Ducati. Questo matrimonio però non decolla mai dal punto di vista sportivo visto che il dottore con la moto italiana non ottiene alcuna vittoria, secondo il pilota per demeriti del nuovo mezzo. L’anno successivo torna a Yamaha al fianco del compagno di squadra Lorenzo. Dal 2014 i risultati migliorano, ma ormai è secondo a Jorge Lorenzo e non riesce a conquistare il decimo titolo in carriera.

La vita privata del campione

Valentino Rossi campione di sport, ma anche di donne e gossip. Il suo fascino e la sua simpatia, oltre al suo successo, lo hanno portato a conquistare tantissime donne bellissime. E’ stato fidanzato per 4 anni con la bellissima modella Linda Morselli. Un vero e proprio record di durata per Valentino, che ha avuto diversi flirt con svariate donne bellissime. Tra le sue fidanzate storiche ci sono anche Marwa Kelbi (con cui è stato paparazzato in barca nel luglio 2016) e Arianna Matteuzzi.

Nel 2018 è stato avvistato più volte con la modella Francesca Sofia Novello, di 15 anni più giovane di lui. Nel 2017, in un’intervista al Corriere della Sera, ha rivelato di desiderare un bambino, e ha spiegato di essere alla ricerca dell’amore con la “A” maiuscola

Oggi vive una meravigliosa storia d’amore con la modella 25enne Francesca Sofia Novello. Accanto alla bellissima modella 25enne, il campione di motociclismo ha finalmente ritrovato il sorriso dopo la fine della lunga relazione con Linda Morselli, tanto che c’è chi pensa che le nozze siano alle porte.

La storia tra Rossi e la Novello va avanti da circa un anno. I due si sono conosciuti proprio a bordopista, dove lei lavorava nei panni di “ombrellina” e da allora sono diventati inseparabili.

Il dottore, dunque, è un vero e proprio fenomeno che è stato in grado di appassionare milioni e milioni di tifosi del motociclismo. Ha ispirato tutte le nuove generazioni di piloti che guardano a Valentino Rossi come un esempio da seguire, sia dentro che fuori le piste.

Uno sportivo a tutto tondo che sarà ricordato in eterno per le sue vittorie.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: