Vivere in un mondo connesso: ecco i consigli di Facebook per proteggere la privacy

Facebook_privacy

In un mondo sempre più connesso, dove è possibile accedere ad internet dovunque grazie ad una moltitudine di dispositivi di ogni genere, è importante proteggere la propria privacy, cercando sempre di tenere sotto controllo le informazioni personali condivise sul web.

In tal senso, quando si parla di privacy, l’ultimo nome che può venire in mente (a causa delle tante accuse rivolte alla piattaforma in merito alla gestione dei dati degli utenti) è Facebook. Ma è proprio il social network che ha deciso di lanciare la campagna ‘Vivere in un mondo connesso’, che offre una serie di utili consigli su come proteggere la propria privacy.

L’iniziativa ha portato al lancio del portale web mondoconnesso.info, suddiviso in tre categorie principali e offre molte risposte agli utenti in modo da essere totalmente consapevoli delle informazioni che si stanno condividendo in rete, e in che modo è possibile controllarle.

La prima sezione, Consapevolezza, fornisce le risposte su quali sono in effetti i dati personali e l’importanza di sapere sempre in che modo vengono utilizzati.

La sezione Controllo, si concentra invece su come è possibile controllare quali informazioni vengono condivise, sulla scelta dei dati da condividere e in che modo trovare maggiori dettagli.

La terza ed ultima sezione, Protezione, spiega invece quali autorità hanno il compito di proteggere i dati degli utenti e in che modo è possibile chiedere assistenza in caso di bisogno.

Una iniziativa importante che cerca di fornire tutte le risposte utili agli utenti della rete intenzionati a proteggere la privacy e i dati personali quando navigano sul web.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: