Truffe telefoniche che prosciugano il credito. Ecco i numeri da evitare

truffe-telefoniche

Chiunque sia in possesso di una rete telefonica fissa o di una rete mobile, avrà più volte ricevuto chiamate da call center che offrono promozioni, in determinati casi, persino interessanti, ma è innegabile come il confine tra una semplice chiamata ricevuta ogni tanto e una vera e propria tempesta di telefonate in stile persecutorio è piuttosto labile e coinvolge purtroppo milioni di persone che si trovano a vivere questo stesso problema senza alcuna soluzione adeguata a disposizione.

Se le chiamate indesiderate possono risultare fastidiose, alquanto pericolose sono invece le telefonate che, soprattutto negli ultimi mesi, si stanno diffondendo in tutta Italia riguardando un numero sempre maggiore di persone. Stiamo parlando di vere e proprie truffe telefoniche che stanno prendendo piede nel nostro paese che mettono in pericolo i soldi degli utenti, spingendoli a richiamare i suddetti numeri e prosciugando, involontariamente, il credito telefonico.

Questa nuova categoria di truffa telefonica non coinvolge persone in carne ed ossa e potenzialmente è in grado di colpire chiunque. Il funzionamento è molto semplice ma non per questo meno pericoloso. L’utente riceve una chiamata sullo smartphone da un numero che presenta un prefisso italiano, in particolare della zona di Milano. Quando si cerca di rispondere alla telefonata, dall’altra parte non risponde nessuno e improvvisamente cade la linea.

A questo punto, la cosa più naturale che si tende a fare è richiamare il numero da cui si è stati contattati, ma è proprio in quel momento che scatta la truffa. Telefonando al numero, infatti, l’utente cade nella rete dei truffatori che riescono a girare la chiamata verso un numero estero e in breve tempo, il malcapitato si vede prosciugare il credito telefonico o, in caso di utenti abbonati, si vede addebbitare dei costi elevati sulla bolletta. La Polizia ha deciso di intervenire, in seguito alle molte segnalazioni ricevute da parte degli utenti, cercando di informare attraverso i social e diffondendo una lista dei numeri che possono essere coinvolti nella truffa.

I numeri in questione, al momento, sono +39 02 22198700 +39 02 692927527, +39 02 80886927, +39 02 80887589 e +39 02 80887028, ma quelli coinvolti potrebbero essere anche molti di più, presumibilmente con il medesimo prefisso. Per evitare di cadere nella rete dei truffatori, la cosa migliore da fare è quella di inserire i numeri segnalati nella lista nera dello smartphone e, soprattutto, evitare di richiamare numeri che possono risultare sospetti.

Anche l’Autorità Garante delle Telecomunicazioni ha deciso di intervenire sulla questione, aprendo ufficialmente un’istruttoria per approfondire la questione, ma ciò che al momento l’autorità non ha ancora del tutto compreso, è in che modo questo genere di numeri utilizzati per le truffe telefoniche, siano in grado di aggirare i sistemi di sicurezza delle reti telefoniche, prosciugando il credito telefonico di chi viene truffato. Oltre a prendere le dovute precauzioni, l’AGCOM consiglia alle persone di inviare una segnalazione ufficiale all’autorità garante delle telecomunicazioni per tutelarsi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: