Si conclude con un accordo la guerra tra Mediaset e Google/YouTube

Mediaset_Google_accordo

YouTube è certamente divenuta una realtà sempre più importante e diffusa in rete, come dimostrano i tantissimi utenti che ogni giorno utilizzano la piattaforma e le miliardi di visualizzazioni generate quotidianamente che, però, non proprio tutti sembrano apprezzare, almeno riguardo a determinati contenuti condivisi.

Arriva oggi, tuttavia, la notizia che ufficializza l’accordo raggiunto tra Mediaset e Google/YouTube, e che mette la parola fine ad una disputa legale andata avanti per circa 8 anni.

Tutto è iniziato nel 2008, quando il gruppo Mediaset ha portato Google in tribunale chiedendo un risarcimento di 800 milioni di euro per aver pubblicato sulla piattaforma YouTube circa 65.000 video senza il consenso della società.

I contenuti riguardavano importanti programmi televisivi in onda sulle reti Mediaset.

A distanza di 8 anni dall’inizio della disputa, e dopo vari botta e risposta, finalmente Mediaset e Google hanno raggiunto un accordo, i cui termini non sono stati al momento confermati, ma che a quanto pare porteranno i contenuti Mediaset sulle piattaforme YouTube e Google Play.

Un estratto del comunicato ufficiale spiega:L’accordo ha lo scopo di sviluppare la presenza digitale di contenuti Mediaset attraverso un partnership con YouTube e Google Play. L’accordo comprende anche una strategia comune per la potezione dei contenuti al fine di garantire la protezione del copyright“.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: