Attentato di Parigi. Ecco il video di Brahim Abdeslam che si fa esplodere nel bar

Brahim_Abdeslam

Il programma «Zone Interdite» sulla televisione francese M6 ha avuto come argomento principe gli attacchi di Parigi. Per la prima volta, dopo quella tragica notte, sono state trasmesse le immagini degli ultimi momenti di Brahim Abdeslam, fratello di Salah, principale sospettato rimasto vivo del commando mortale. Il video che vi mostriamo è stato registrato da una telecamera di sorveglianza del locale Comptoir Voltaire, punto prescelto per uno degli attacchi terroristici del 13 novembre 2015. Da questo attacco kamikaze rimase vittima solo l’attentatore e ci furono diversi feriti. Lui entra nel locale con aria tranquilla. Poi si ferma in mezzo ai tavoli e si fa saltare in aria innescando la cinta esplosiva che indossava.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: