Amazon Prime: sono 100 milioni gli abbonati nel mondo

Si è tante volte parlato di Amazon Prime, il servizio in abbonamento offerto dal gigante statunitense delle vendite online che, per una quota annuale, offre l’accesso a molteplici benefici, dalle spedizioni gratuite su milioni di prodotti a offerte speciali. Nelle scorse settimane ha fatto discutere l’annuncio dell’azienda che ha confermato un aumento del prezzo annuale in Italia che passa da €19,99 a €36 l’anno, decisione criticata da molti attraverso i social.

Riguardo ad Amazon Prime nel corso degli ultimi anni sono state molte le ipotesi fatte sul numero effettivo di abbonati, dato che la società non ha mai confermato ufficialmente. Ebbene per la prima volta, in questi giorni, la conferma sui numeri di Amazon Prime arriva direttamente da Jeff Bezos. Gli abbonati Amazon Prime nel mondo sono complessivamente 100 milioni.

Fino ad oggi questo numero era solo stato ipotizzato dagli analisti, che a fine 2017 avevano stimato in 90 milioni gli abbonati al servizio offerto da Amazon. La conferma ufficiale, per la prima volta, è arrivata nella consueta lettera di Jeff Bezos agli azionisti depositata presso la Security and Exchange Commission. A distanza di 13 anni dal debutto, Bezos conferma che Amazon Prime ha superato i 100 milioni di utenti paganti a livello globale, un dato che conferma l’enorme crescita del servizio, a cui si aggiungono decine di milioni di clienti che pagano per il servizio Amazon Music.

Nella stessa lettera il fondatore e CEO di Amazon conferma il successo ottenuto dai dispositivi prodotti dall’azienda nel 2017, che si è confermato l’anno con le vendite maggiori per i prodotti della linea Fire ed Echo. Altra conferma rilevante è quella che riguarda 5 miliardi di prodotti spediti con Amazon Prime lo scorso anno. Oltre la metà delle spedizioni sono state fatte per conto di venditori terzi, a dimostrazione del maggiore uso che venditori esterni fanno di Amazon per ampliare il proprio business.

Amazon Prime, ricordiamo, negli USA costa 99 dollari all’anno (€36 in Italia) e offre l’accesso a molti servizi, dalla piattaforma di streaming Prime Video con tante produzioni originali e non solo, a contenuti esclusivi dedicati ai videogiochi grazie a Twitch Prime, oltre a spedizioni rapide e gratuite e offerte speciali.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: