Stati Uniti: tre modi per risparmiare sulla vostra vacanza oltre oceano

stati uniti

Una vacanza negli Stati Uniti è spesso associata a viaggi epici, alle luci brillanti di Las Vegas o alla magia di New York durante il Natale. Ma c’è molto di più in questo enorme, incredibilmente diversificato paese di questo. I parchi nazionali sono ricchi di attrazioni naturali mozzafiato; le spiagge vanno da incontaminate e appartate a luoghi di festa; e la musica, la cultura e il delizioso cibo regionale abbondano nelle caratteristiche piccole città americane.

Gli Stati Uniti non sono una destinazione particolarmente popolare per i viaggiatori con budget limitato, ma con un po ‘di ricerca, pianificazione e creatività, troverai molti modi per risparmiare denaro durante le tue vacanze pur avendo il tempo della tua vita.

Questi suggerimenti ti aiuteranno a sfruttare al meglio il tuo viaggio negli Stati Uniti, anche se viaggi con un budget limitato:

1) Scegli saggiamente le tue destinazioni

stati uniti

Quando pianifichi la tua vacanza negli Stati Uniti, c’è molto da considerare. Come visitatore per la prima volta sarai probabilmente tentato di vedere i principali luoghi d’interesse: New York, Miami, Las Vegas, ma se stai cercando prezzi bassi, cibo a prezzi accessibili e attrazioni gratuite, allora cerca altrove.

Ad esempio, città americane meno conosciute come Savannah, Charleston o San Antonio offrono eccellenti visite turistiche a una frazione del prezzo, oltre a una ricca storia, opzioni di intrattenimento economiche e un sacco di fascino locale. Memphis e Nashville sono entrambe destinazioni eccellenti se vuoi conoscere la fantastica storia musicale americana e indulgere nella cucina tradizionale del sud, mentre Washington DC ha alcune delle migliori attrazioni gratuite di tutto il paese.

2) Optare per il viaggio in treno e autobus

stati uniti

Mentre il trasporto aereo è il modo più veloce e comodo per viaggiare tra le principali città degli Stati Uniti, i treni e gli autobus sono opzioni abbastanza più economiche. Per non parlare del fatto che aggiungeranno tonnellate di sapore locale al tuo viaggio americano.

Greyhound, il più grande servizio di trasporto nazionale di autobus, serve oltre 3.700 destinazioni in tutto il Nord America, mentre Amtrak offre viaggi in treno da costa a costa di buon valore, se prenoti in anticipo.

Per gli orari di autobus e treni negli Stati Uniti, controlla la nuova piattaforma di ricerca, GoTicket. Questo strumento online ti consente di navigare e confrontare oltre 90.000 linee di autobus e treni negli Stati Uniti al fine di trovare le migliori opzioni disponibili per te.

3) Approfitta delle attrazioni gratuite

stati uniti

Dai parchi e gallerie a tour ed eventi, ogni città negli Stati Uniti ha la sua giusta quota di attrazioni gratuite, devi solo fare le tue ricerche e avere una mente aperta.

Secondo il sondaggio americano sui luoghi preferiti condotto da Travel + Leisure nel 2015, Washington, DC, Minneapolis – Saint Paul, Kansas City, Houston e New Orleans sono le migliori città americane per le attrazioni gratuite.

Inoltre, molti musei in tutto il paese offrono sconti e persino l’ingresso gratuito per tutta la settimana. I mercati e le spiagge sono una grande occasione per immergersi nella cultura locale e in festival come River to River (New York), Hardly Strictly Bluegrass (San Francisco) o French Quarter Festival (New Orleans), il divertimento è abbondante e garantito. Storia ricca, artisti di strada colorati e progetti di sviluppo intelligenti rendono città come San Antonio (TX), Savannah, (GA) e Memphis (TN) un piacere da visitare. Lo stesso vale per le principali metropoli come Washington, DC – dove il Lincoln Memorial, la National Gallery of Art e i musei della Smithsonian Institution sono tutti gratuiti, o Chicago, con il suo iconico Millennium Park e la meravigliosa architettura che costeggia le strade.

Sebbene non sia esattamente un vero affare, New York City vanta anche molte attrazioni e attività gratuite. Puoi rilassarti a Central Park, assorbire l’energia della città in Time Square o prendere il traghetto per Staten Island. Se sei più interessato all’arte, visita il Museum of Modern Art (MoMA) un venerdì pomeriggio, quando l’ingresso è gratuito, o approfitta del “Pay What You Wish” di sabato al Guggenheim.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: