Traduttore istantaneo, direttamente nell’auricolare

pilot-aims

Se confermato il buon funzionamento, lo sviluppo  sarà inarrestabile. Ciò che gli inventori di WaverlyLabs Pilot hanno creato riesce ad avvicinarsi molto a quanto veniva proposto anni fa in un telefilm di fantascienza.

Un auricolare, che attraverso l’ausilio del proprio smartphone e di una particolare App, riesce a riprodurre  una traduzione, di quanto ascoltato in una lingua, in un’altra lingua. C’è quindi una funzionalità di collegamento dello smartphone e i due auricolari.

Una vera rivoluzione. un’interazione tecnologica che permetterebbe ai popoli di parlare liberamente senza dover imparare le lingue. Un mondo sempre più supportato da sistemi di ausilio che ci renderanno sempre meno capaci, ma più interattivi.  A vederla con lo sguardo positivista, è una grande invenzione, di utilità comodità e consentirà l’interscambio più facile di ogni tipo di comunicazione.

WaverlyLabs Pilot  è però una bella realtà: la campagna di crowdfunding è partita e sta avendo un buon apprezzamento e molti ci hanno creduto investendoci somme.. C’è ancora molto lavoro per ottimizzare le funzioni relative non solo al semplice vocabolario, ma alla strutturazione delle frasi nelle diverse lingue. Le traduzioni sono molto complesse per regole e sinonimi.

Una bella sfida. Si pensi anche all’utilizzo sociale, nelle zone di guerra dei Contigenti Militari impegnati in missioni umanitarie e nell’intervento per gli aiuti dei profughi. Insomma non se ne può che parlare bene di un’invenzione del genere (anche se a discapito di una futura cultura multilingue).

Potrei pensare anche ad uno sviluppo che ne sfrutti la medesima tecnologia per ascoltare la lingua tradotta e parlando, attraverso un altoparlante far giungere ad un interlocutore il nostro pensiero nella lingua di chi ci ascolta. Un passo alla volta, gli usi si moltiplicheranno e così pure l’applicabilità.

speech-translator-app

Al momento Pilot  è in grado di tradurre Spagnolo, Francese, Inglese e Italiano. Quando non si usa per tale funzione diventa un classico auricolare  per ascoltare musica o per telefonare.

(su Google Play si può già trovare la App da scaricare)

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=NjjQ5cH_YzI[/embedyt]

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: