Telecom Infra Project: ecco come Facebook vuole connettere il mondo

Telecom_Infra_Project

Sono ormai molti anni che internet è entrato a far parte della vita di molte persone, e stando agli ultimi dati confermati, sarebbero ad oggi oltre 3 miliardi le persone che accedono alla rete, un numero che continua a crescere anno dopo anno, ma nonostante questo sono ancora tante le persone in diverse parti del mondo che non hanno modo di navigare sul web, e non lo hanno mai fatto nell’arco della loro vita.

Considerando questo dato, Facebook ha ormai da diversi anni a questa parte annunciato una serie di progetti con l’obiettivo di connettere il mondo, attraverso idee importanti che non hanno mancato di suscitare polemiche, soprattutto da parte di chi ritiene che il vero obiettivo del social network sia quello di incrementare la propria base di utenti. E in linea con questo progetto, Facebook ha annunciato ufficialmente il nuovo Telecom Infra Project.

E’ ormai da qualche anno che l’appuntamento al Mobile World Congress per Mark Zuckerberg, CEO e fondatore di Facebook, è diventata una consuetudine, e proprio questa occasione è stata scelta per presentare un nuovo progetto che si affianca ad Internet.org.

Telecom Infra Project è un nuovo progetto basato sui principi dell’Open Compute Project, e prevede la collaborazione tra i principali esponenti del settore per dare vita a tecnologie che contribuiscano ad ampliare l’accesso ad internet in nuovi territori, raggiungendo ancora più persone.

I partner del nuovo progetto al momento sono 30, e tra questi oltre a Facebook rientrano anche Nokia, Intel e Deutsche Telekom, ma molti altri potrebbero aggiungersi nel prossimo futuro. L’intento è quello di promuovere l’innovazione, e per fare ciò uno dei traguardi dell’iniziativa prevede la collaborazione per lo sviluppo delle reti di nuova generazione 5G, che renderà ancora più veloce il trasferimento di dati beneficiando di strumenti come l’intelligenza artificale e la realtà virtuale.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: