Samsung Galaxy A7 (2018): ufficiale il primo smartphone Samsung con tre fotocamere posteriori

 

Se la linea Galaxy S rappresenta i dispositivi top di gamma e i Galaxy Note i phablet del produttore sudcoreano, la famiglia di smartphone Galaxy A rappresenta quei dispositivi di fascia media realizzati da Samsung che racchiudono caratteristiche tecniche e di design interessanti ad un prezzo più abbordabile rispetto ai modelli di punta.

Ogni anno, come è naturale che sia, il produttore rinnova la gamma, ma è con il 2018 che Samsung Electronics ha confermato la volontà di introdurre importanti innovazioni nei suoi dispositivi mobili partendo proprio dai modelli di fascia media. A conferma di questa strategia, ecco svelato il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) dispositivo che segna il debutto sui terminali Samsung di una fotocamera posteriore composta da ben tre diversi sensori per offrire una qualità fotografica notevole.

Il nuovo Galaxy A7 (2018) si presenta con un pannello Super AMOLED con diagonale da 6 pollici e risoluzione FullHD+ (2220×1080 pixels), un design che riduce ancora di più le cornici e una scocca realizzata in alluminio e vetro. All’interno del terminale troviamo un processore octa-core Exynos 7885. Tre le versioni realizzate che si differenziano nel quantitativo di RAM e memoria interna. In particolare troviamo la versione con 4GB di RAM e 64GB di storage, 4GB di RAM e 128GB di memoria e 6GB di RAM con 128GB di storage. In ogni caso sono supportate le schede microSD per espandere la memoria fino a 512GB.

La reale novità introdotta con questo dispositivo, come detto, è il comparto fotografico. Nella parte posteriore troviamo tre diversi sensori per la fotocamera. Il primo da 24MP che consente di modificare la profondità, il secondo da 8MP grandangolare e il terzo da 5MP. Grazie alla funzione Scene Optimizer, il terminale sarà in grado di regolare automaticamente le diverse impostazioni come luminosità e contrasto, per ottenere sempre il massimo dalle foto anche in condizioni di scarsa illuminazione. Nella parte frontale, invece, è presente una fotocamera da 24MP con flash LED regolabile.

A completare la scheda tecnica il supporto a Wi-fi, LTE, Bluetooth 5.0, USB-Type-C, batteria da 3300mAh e sensore per le impronte digitali posizionato nella parte laterale, sotto al tasto di accensione del dispositivo. Il sistema operativo integrato è Android 8.0 Oreo.

Samsung Galaxy A7 (2018) sarà disponibile in Italia nelle colorazioni blu, nero, oro nell’Autunno 2018. Il prezzo per la versione base, con 4GB di RAM e 64GB di memoria è fissato a €349.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: