PlayStation 4.5: nome in codice NEO per la versione di PS4 con GPU, CPU e RAM migliorata

PS4

E’ stato necessario attendere più tempo del previsto per veder approdare sul mercato le console di nuova generazione marchiate Microsoft e Sony, ma quel momento è arrivato nel 2013, quando hanno finalmente fatto il loro debutto Xbox One e PlayStation 4, in particolare con quest’ultima riuscita nei suoi primi due anni di vita ad ottenere un enorme successo confermandosi la piattaforma PlayStation più venduta di sempre nel minor tempo arrivando a sfiorare le 36 milioni di unità vendute nel mondo, un numero che di certo continuerà a crescere con il prossimo arrivo sul mercato di esclusive attese da milioni di persone, come ad esempio l’ottimo Uncharted 4: Fine di un Ladro.

E’ ormai da alcuni mesi, tuttavia, che continuano a trapelare indiscrezioni sulla possibilità che il colosso giapponese stia lavorando ad una versione aggiornata della sua piattaforma di nuova generazione, che dovrebbe integrare molte novità sotto il profilo dell’hardware. E se un annuncio ufficiale da Sony non è ancora arrivato, atteso magari proprio per l’E3 2016 di Los Angeles, ecco arrivare nuove interessanti indiscrezioni che aggiungono ulteriori informazioni sulla presunta PlayStation 4.5, che stando alle ultime rivelazioni dovrebbe rinnovarsi sotto molti aspetti, assicurando una maggiore potenza rispetto alla versione attuale.

Le nuove indiscrezioni arrivano dal portale Giant Bomb, che sarebbe entrata in possesso di alcuni documenti interni nei quali verrebbero confermate specifiche tecniche di tutto rispetto per la nuova versione di PS4. Identificata con il nome in codice Neo, PS4.5 dovrebbe integrare un processore Jaguar octa-core da 2.1GHz, una scheda grafica AMD GNC 36CUs a 911MHz e RAM da 8GB GDDR5 con una velocità di 218GB al secondo.

La nuova versione identificata come NEO, tuttavia, non dovrebbe in alcun modo sostituire l’attuale modello. Entrambe le piattaforme dovrebbero infatti continuare ad esistere, con gli stessi giochi in esclusiva e multipiattaforma, diversificati esclusivamente da un’apposita NEO Mode che dovrebbe consentire di accedere ad una serie di funzionalità aggiuntive. Tra le novità della PlayStation 4.5, oltre alla risoluzione 4K, potrebbe in futuro esserci anche il supporto a contenuti in realtà virtuale in linea con le esigenze del mercato.

Il lancio di questa nuova versione dovrebbe avvenire entro la fine del 2016 ad un prezzo di $399, identico quindi a quello della prima PS4. Ed è innegabile che, la commercializzazione di una nuova versione di PS4, ancora più potente della versione attuale, potrebbe contribuire a spingere ulteriormente le vendite della piattaforma. Per scoprire se tutto ciò si rivelerà reale, l’unica cosa  da fare è quindi attendere l’evento E3  2016 previsto per giugno.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: