HTC U11: ufficiale il nuovo smartphone taiwanese con Edge Sense

E’ già da qualche mese che si discute sul futuro di HTC e in particolare sul prossimo smartphone top di gamma che il produttore taiwanese avrebbe svelato a breve, anticipato attraverso qualche immagine e video teaser che aggiungeva settimana dopo settimana qualche dettaglio in più per stuzzicare l’attenzione dei consumatori fino all’inevitabile presentazione al pubblico.

Quel momento tanto atteso da molte persone è finalmente arrivato, e nel corso dell’evento organizzato per oggi, l’azienda ha presentato al pubblico il nuovo HTC U11, smartphone top di gamma del produttore taiwanese che si propone come valida alternativa ai tanti prodotti della stessa categoria realizzati dalla concorrenza, e oltre ad una scheda tecnica di tutto rispetto, rilancia con un design innovativo che semplifica ancora l’interazione grazie all’innovativa tecnologia Edge Sense.

HTC U11, come era facile aspettarsi, appare come uno smartphone dalle ottime performance che ha spinto HTC a puntare su una scheda tecnica in grado di assicurare ottimi risultati in termini di utilizzo, senza far rimpiangere i principali top di gamma concorrenti. Il terminale si presenta con un display da 5.5 pollici con risoluzione QHD e Corning Gorilla Glass 5 che offre una protezione maggiore ad urti e graffi. Il processore che alimenta il terminale è un Qualcomm Snapdragon 835 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna che possono essere estesi fino a 2TB.

Esiste comunque una seconda variante, destinata solo ad alcuni mercati, dotata di 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Confermata la certificazione IP67 che rende lo smartphone impermeabile, presente anche il lettore di impronte digitali nel tasto frontale e la batteria da 3000mAh che può essere caricata rapidamente grazie al Quick Charge 3.0 di Qualcomm. La connettività è assicurata da Wi-fi, 4G LTE, Bluetooth 4.2, GPS e USB Type-C.

Il comparto fotografico è altrettanto performante, grazie ad un sensore posteriore Ultra Pixel 3 da 12MP con HDR Boost che assicura colori vivaci e realistici, registrazione di video in 4K, doppio flash LED e stabilizzatore ottico dell’immagine. La fotocamera frontale, invece, ha un sensore da 16MP. Integrati anche gli assistenti vocali a partire da HTC Sense Companion e Google Assistant, ma in alcuni territori sarà presente anche Amazon Alexa.

La reale novità, comunque, è da trovare nel design di HTC U11. Il nuovo terminale HTC è coperto sia frontalmente che posteriormente da un vetro 3D, ma la chicca che differenzia lo smartphone dagli altri è la tecnologia HTC Edge Sense, che permette di interagire in un modo del tutto nuovo rispetto al passato. Stringendo ai lati HTC U11, si ha accesso istantaneamente a diverse funzioni, permettendo di scattare foto rapidamente, inviare messaggi e molto altro ancora.

HTC U11 sarà disponibile in Italia da questo mese nelle varianti Brilliant Black, Shappire Blue, Amazing Silver e Solar Red e Ice White al prezzo di €749.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: