Adult Player: l’app che promette contenuti hard e che invece ricatta gli utenti con foto compromettenti

App_ransomware

Una delle minacce più diffuse negli ultimi anni su internet sono i virus che rientrano nella categoria dei ransomware, in grado di infettare PC bloccando l’accesso ai dati e chiedendo il pagamento di un riscatto ai proprietari per poter nuovamente accedere a documenti o contenuti importanti.

Di recente, tuttavia, la società di sicurezza informatica Zscaler, ha scoperto una nuova minaccia che si nasconde all’interno di un’applicazione per Android. Si tratta di Adult Player, ed è in grado di ricattare gli utenti che cadono nella sua rete con dati e foto compromettenti.

Secondo quanto rivelato dagli esperti di sicurezza, Adult Player offre ai poveri malcapitati la possibilità di guardare video pornografici, ma il vero obiettivo del software è un altro. Non appena l’utente effettua il download dell’app e inizia ad utilizzarla, Adult Player è in grado di scattare delle foto dell’utente con la fotocamera frontale del dispositivo, e di raccogliere dati personali dello stesso.

A quel punto il dispositivo utilizzato viene bloccato, mostrando un messaggio nel quale viene richiesto il pagamento di $500 tramite PayPal per poter sbloccare il dispositivo e, soprattutto, per evitare che dati personali e foto compromettenti finiscano online.

Per evitare di incorrere in problemi del genere, il consiglio degli esperti di sicurezza è sempre quello di scaricare applicazioni esclusivamente dagli Store ufficiali dove vengono effettuati regolari controlli che riducono notevolmente la diffusione di software malevoli.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: