Farmaci & Estate: ecco i consigli dell’AIFA per conservare al meglio i farmaci in estate

Siamo in piena estate, il periodo dell’anno che milioni di italiani aspettano per godersi una meritata vacanza e, magarsi, godersi un viaggio insieme alla propria famiglia. Si tratta, tuttavia, del periodo più caldo dell’anno che mette alla prova il fisico soprattutto nelle persone che devono fare i conti con determinate patologie che necessitano di specifiche terapie, da seguire anche in vacanza.

Un fattore fondamentale che tutti dovrebbero considerare riguarda la conservazione dei farmaci (soprattutto quelli salvavita), per mantenerne inalterate le proprietà. Ed è per questo che l’AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco, ha rinnovato la campagna Farmaci & Estate, una campagna di sensibilizzazione che offre una serie di consigli a chi si prepara per godersi le ferie per trasportare e conservare in sicurezza i farmaci nel periodo più caldo dell’anno.

E’ sempre necessario conservare con attenzione i farmaci, ma lo è ancora di più in estate a causa delle alte temperature che rischiano di danneggiare i medicinali riducendone l’efficacia e mettendo quindi a rischio la salute delle persone. L’obiettivo di AIFA è proprio quello di offrire una serie di semplici consigli per conservare adeguatamente in farmaci anche in viaggio, evitando spiacevoli conseguenze.

La campagna Farmaci & Estate si compone di 6 brevi video, con altrettanti consigli per trasportare i farmaci in sicurezza evitando eventuali alterazioni, e un opuscolo che può essere scaricato dal sito ufficiale e stampato per avere i consigli sempre a portata di mano.

Il primo consiglio da seguire riguarda la conservazione:

  • I farmaci devono essere sempre conservati in un luogo fresco e asciutto, ad una temperatura che non deve mai superare i 25°.
  • E’ consigliabile conservarli sempre all’interno della confezione originale, per conoscere sempre la data di scadenza e avere accesso al foglietto illustrativo.
  • In estate, a causa delle alte temperature, è utile affidarsi sempre alle formulazioni solide dei farmaci, essendo meno suscettibili alle temperature.
  • Con l’esposizione al sole alcuni farmaci possono provocare reazioni cutanee. Per questo è preferibile chiedere il consiglio del medico, evitare l’esposizione tra le 11 e le 16 e usare la protezione solare
  • Durante i viaggi in auto i farmaci non vanno mai esposti al sole, ma conservati in un contenitore termine dentro l’abitacolo e mai nel bagagliaio
  • In aereo è importante conservare i medicinali nel bagaglio a mano, insieme alla prescrizione medica soprattutto se si tratta di farmaci salvavita

Mario Melazzini, Direttore Generale di AIFA, ha spiegato:”AIFA rilancia e rinnova la campagna Farmaci & Estate per sensibilizzare i pazienti ad un uso corretto e sicuro dei medicinali durante la bella stagione. Le pillole video e l’opuscolo realizzati per l’occasione servono a ricordare a tutti che in estate occorre qualche accorgimento in più per conservare e trasportare i farmaci nella maniera più corretta. Oltre a questi consigli pratici è importante leggere sempre con attenzione il foglio illustrativo e consultare il medico o il farmacista in caso di dubbi”.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: