Camminare nei centri commerciali… la nuova moda salutista!


Buone notizie per tutti gli appassionati di shopping sfrenato, ancor meglio per coloro che amano passare ore e ore rinchiusi dentro centri commerciali. Mettici poi che in questi giorni sono cominciati i saldi e che dopo le feste natalizie più o meno tutti abbiamo qualche chiletto da smaltire.

Tutto questo per dirci che andare nei centri Commerciali fa bene (forse un po’ meno ai portafogli)! Si chiama ‘mall walking‘ e la nuova ginnastica, se così si può definire, arriva dagli Stati Uniti. Obiettivo di questa nuova forma di movimento è proprio quello di spingere anche i più sedentari ad avviare una certa attività fisica. Laddove non funzioni il rischio di diabete o cardiovascolare o la semplice ansia da chili di troppo, forse con la spinta verso lo shopping si può agire in questo senso.

Ma come si fa questo mall walking? La location come già detto è il centro commerciale, quindi zero costi di attivazione. Bisogna poi camminare, camminare e camminare ancora senza alcuna sosta. Niente fermate per fare acquisti e quindi prima di darsi alla pazza gioia con la carta di credito, bisogna fare qualche giro per attivare il proprio fisico con attività fisica. Una volta svolto questo, si può gioire tra sconti e nuove collezioni.

Infatti secondo il Cdc (centre for disease control), ossia il Dipartimento della Salute americano, percorrere a piedi grandi strutture come quelle dei centri commerciali, fa bene alla salute specialmente per le persone anziane. Questo perché in questi grandi magazzini le superfici sono regolari con spazi ben illuminati, e la possibilità di fermarsi di tanto in tanto sulle panchine in ambienti ben temperati.

Negli Stati Uniti, ad esempio, alcuni centri commerciali hanno adottato programmi ufficiali di camminata proprio per persone della terza età.

LOrganizzazione mondiale della Sanità raccomanda per gli over 65 almeno 150 minuti di attività fisica aerobica da moderata a intensa o 75 minuti a maggiore intensità a settimana, ma con l’avvertenza di svolgere anche attività orientate all’equilibrio per prevenire le cadute.

Ma quali sono questi benefici alla portata di tutti, non solo degli anziani?

E ora… via allo shopping con tanto di giustificazione… lo facciamo per il bene della nostra salute 😀 !

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: