Yamaha T-Max sempre più MAX (ora anche Tech MAX)

 

Yamaha continua a proporre nuovi modelli per aggiornare la sua gamma 2022. Alza il velo sul suo maxi-scooter T Max, il più sportivo prestigioso rinnovato nell’estetica ma anche aggiornato tecnicamente in piccoli ma interessantissimi dettagli. Già 20 anni fa, nel 2001, Yamaha rivoluzionava il mercato delle due ruote con un nuovo segmento: il maxi-scooter. Un campo su cui il TMax è il re incontrastato . La versione 2022, propone un mezzo che va oltre la sportività, grazie a un design rivisitato e ad un equipaggiamento sempre più premium, quello che si propone oggi non è più un mezzo “esagerato”, ma un vero e proprio Top di gamma che può vantare una tecnologia e comfort di classe superiore.

Questa ottava versione dello Yamaha TMax è destinata ad essere sempre  aggressiva e grazie ad un nuovo avantreno che vanta anche carenature  aerodinamiche e sospensioni a steli rovesciati da 41 mm e un nuovo parabrezza regolabile è ancora più votato alla sportività, ma anche una nuova posizione di guida più inclinata verso il manubrio (in alluminio con elementi a vista). Una diversa postura generale che offre un maggiore feeling di guida con il mezzo, ma anche nuove pedane e sella per una postura più ergonomica e regolabile.  Il design prosegue verso il posteriore con un faro a led poseriore a forma di “T”. In linea con le sportive e le roadster del marchio, il TMax 2022 è ovviamente ricco di tecnologie e dotazioni di ultima generazione: illuminazione completamente a LED, cruscotto TFT a colori con schermo da 7 pollici , connettività smartphone cablata (USB) o wireless, ( Una volta collegato lo smartphone, il pilota può usare lo joystick sul manubrio di sinistra per selezionare le funzioni desiderate, tra musica/notifiche/meteo/posta.  Sono ovviamente necessari dispositivi auricolari collegati via Bluetooth, mentre i messaggi possono essere visualizzati quando lo scooter è fermo.)  navigatore Garmin, Wi-Fi, impostazioni delle sospensioni ottimizzate, sella più grande e pneumatici Bridgestone SC2 e un tappo del serbatoio intelligente di tipo aeronautico con apertura automatica.

TMax 2022: Tech MAX per i più esigenti

Per gli appassionati ancora più esigenti, al modello “standard” (già completamente equipaggiato) si affianca anche una versione Tech MAX iper accessoriata. Disponibile in Dark Petrol o Power Grey , il maxiscooter incorpora molte caratteristiche standard tra cui: cruise control, parabrezza regolabile elettricamente, manopole riscaldate, comandi retroilluminati e sospensione posteriore regolabile. Lato motore troviamo il bicilindrico da 562cc (35 kW, ancora eleggibile per A2) in un telaio leggero , dotato delle ultime tecnologie ride by wire che abbiamo scoperto anche con la roadster sportiva Yamaha MT-10 2022. Una cosa è certo: il TMax è sulla buona strada per regnare nel suo segmento.

Da Aprile 2022

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: