Sempre Altissima la Classe della serie “E” di Mercedes

E 400 4MATIC, AMG Line, selenitgrau magno, Leder schwarz/sattelbraun E 400 4MATIC, AMG Line, selenit grey magno, leather black/saddle brown

Nuova la linea, nuovi tutti i riferimenti identificativi. Una vettura completamente nuova in tutto e per tutto. Siamo arrivati alla decima generazione della Classe E. Sono cambiati i canoni stilistici che identificano il marchio stesso. Le linee sono ora più tese e scolpito. Tagli decisi e e forme molto più squadrate del passato. Dalle classe A e B, poi C ed ora con la Classe E sta trasformandosi tutta la gamma Mercedes. Un’auto tutta nuova che ha alzato nuovamente l’asticella del livello di qualità e dell’eleganza. La nuova struttura della carrozzeria ad elevato standard di rigidezza coniuga  sicurezza e comfort acustico.  Tutto questo grazie alle scelte operate in Mercedes di usare acciai ad alta resistenza e molti parti in alluminio. Parafanghi anteriori, cofano motore, cofano bagagliaio e grandi parti del frontale e della coda sono realizzati in lamiera di alluminio o in alluminio pressofuso. La struttura leggera oltre alla riduzione dei consumi contribuisce ad un inedito dinamismo della vettura. Tante le innovazioni sia estetiche, all’esterno, così anche all’interno (dove cambia tutto). Il confort e la tecnologia si fanno spazio insieme alle innovazioni tecniche, nuovi sistemi di assistenza alla guida e al confort di marcia. Di diversa concezione anche ciò che riguarda l’infotainment, con un approccio nuovo e comandi diversi, molto più intuitivi e veloci. C’è, per questo. il nuovo  Touch Control sul volante, sensibile al tocco, che reagisce come lo schermo di uno smartphone ai movimenti orizzontali e verticali delle dita, e con il quale è possibile attivare molteplici funzioni. Rimane il comando centrale e c’è perfino il comando vocale. Ci sono supporti alla guida come “l’Active Lane Change Assist” che accompagna il guidatore sulla corsia desiderata.
Anche per la plancia si è scelta una linea di rottura. C’è la possibilità – a richiesta – di optare per  due display ad alta definizione, ognuno con diagonale dello schermo di 12,3’’che si fondono visivamente sotto un unico vetro di copertura, creando un cruscotto widescreen  a sviluppo orizzontale che sembra sospeso. Il cruscotto widescreen comprende la strumentazione con strumenti virtuali nel diretto campo visivo del guidatore, e un display centrale sopra la consolle. Il guidatore può selezionare il design della strumentazione scegliendo tra tre diversi stili: Classic, Sport e Progressive. Per l’illuminazione dell’abitacolo viene impiegata esclusivamente la tecnica LED di lunga durata e a risparmio energetico con 64 tipi di tonalità. La plancia, con il nuovo sviluppo sia orizzontale che verticale, abbina nuovi materiali ai tradizionali con prodotti di alta qualità e uno lo stile dell’abitacolo veramente d’effetto. Ci sono diverse tipologie di legno: ‘flowing lines’ (come per gli yacht), oppure l’innovativo tessuto metallico. Poi anche le più tradizionali e accoglienti  pellami. La qualità percepibile alla vista e al tatto rivela la cura dei dettagli e la tradizione artigianale tipiche della Casa. Tra tutti i vari abbinamenti è possibile personalizzare la vettura a proprio piacimento, secondo l’immagine che meglio calza al proprietario.

E 400 4MATIC, AMG Line, selenitgrau magno, Leder schwarz/sattelbraun E 400 4MATIC, AMG Line, selenit grey magno, leather black/saddle brown

Un’auto che già dal primo sguardo appare al contempo  sofisticata e sportiva. La nuova Classe E pur essendo cresciuta  dimensioni, con un passo più lungo di 65 millimetri rispetto al modello precedente (2939/2874) e una lunghezza di 43 millimetri in più (4923/4880). Si presenta con un insieme più snello  e filante. Dal cofano motore si sviluppa un profilo slanciato che segue la linea del tetto in stile coupé fino a confluire in una coda dalle spalle ampie. Sbalzi corti, passo lungo, ruote generose e fiancate slanciate con una linea caratteristica reinterpretata, elegante e al tempo stesso dinamica, caratterizzano il profilo della vettura.

Caratterizzazione estetica di questo modello è anche la nuova  mascherina con ampia Stella centrale come i migliori coupè. Le diverse versioni della mascherina conferiscono alla Classe E un carattere unico per la massima personalizzazione. Per la coda, invece, la scelta estetica dei gruppi ottici si è orientata verso un’estetica tradizionale fin quando non si illuminano. Formati da elementi a due segmenti, incastonati nel corpo della vettura, sottolineano l’appartenenza della Classe E alla famiglia delle berline Mercedes.

Confort:

I passeggeri possono abbandonarsi al comfort e allo spazio di un abitacolo che coniuga l’eleganza del segmento superiore con una raffinata sportività. Grazie alla conformazione avvolgente ed ergonomica, i sedili, che variano a seconda della versione, coniugano la perfetta idoneità ai lunghi viaggi tipica della Casa di Stoccarda con un’estetica sportiva e raffinata. Una novità per il segmento è anche il pacchetto ‘Comfort calore’, con braccioli riscaldati nelle porte e nella consolle centrale. Nella consolle centrale sono integrati un vano portaoggetti e due portabevande estraibili. Per i passeggeri posteriori è, inoltre, disponibile a richiesta il supporto per tablet. I sedili posteriori della nuova Classe E berlina hanno lo schienale frazionabile in tre parti nel rapporto 40% – 20% – 40%.

Motori:

La nuova Classe E al momento del lancio si presenta con sole due motorizzazioni: E 200, con motore a quattro cilindri a benzina, ed E 220 d, con motore a quattro cilindri diesel di nuova concezione.

In seguito, la gamma verrà completata con ulteriori modelli tra i quali, per esempio, la E 350 e con tecnologia ibrida. La tecnologia ibrida PLUG-IN si distingue per dinamismo ed efficienza e consente di percorrere oltre 30 chilometri in modalità esclusivamente elettrica, a zero emissioni locali. Il motore a benzina a quattro cilindri, combinato al potente motore elettrico, eroga una potenza complessiva di 279 CV . La E 350 e garantisce così le prestazioni di una sportiva, pur consumando meno di una compatta. Altra novità è la E 400 4MATIC, equipaggiata con un sei cilindri benzina da 333 CV. Tutti i modelli disponibili al momento del lancio sono equipaggiati con il nuovo cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC di serie, che consente innesti rapidi e un minore regime di rotazione del motore. Gli effetti sono positivi in particolare per l’efficienza e il comfort acustico.

La gamma dei motori sarà completata in un secondo tempo con ulteriori modelli, tra i quali il nuovo quattro cilindri diesel da 150 CV. La gamma dei motori a benzina comprenderà complessivamente motori a quattro cilindri da 183 – 245 CV e un sei cilindri da 333 CV.

Tutti i motori della nuova Classe E sono dotati di funzione ECO start/stop. I motori a benzina ottemperano alle direttive sui gas di scarico EURO 6,

Interieur sattelbraun/macciato Interior saddle brown/macciato

Innovazioni Tecnologiche e Dotazioni d’avanguardia:

Dispositivi per la sicurezza:

  • Drive Pilot: si avvale  Distance Pilot Distronic è in grado di mantenere automaticamente la distanza corretta rispetto ai veicoli che precedono, ma anche, per la prima volta, di seguirli fino ad una velocità di a 210 km/h. e tenendo presenti veicoli circostanti e strutture parallele, Il suo funzionamento può anche essere utile  nel traffico in colonna e in coda. Riduce lo stress al volante, gestisce la partenza automatica in coda . C’è poi lo  Speed Limit Pilot,che lavora in combinazione con il Comand Online, Tali sistemi possono  regolare automaticamente i limiti di velocità rilevati dalla telecamera o dalla navigazione. Le funzionalità che intervengono all’interno di tale si sistema sono: L’ assistente al cambio corsia attivo, che grazie ad un radar e telecamera, supporta  il guidatore nei cambi di corsia sulle strade a più corsie ed è in grado di dirigere la vettura sulla carreggiata scelta dal guidatore – per esempio nei sorpassi. Può perfino verificare anticipatamente se la corsia è libera prima che si effettui un sorpasso.
  • Supporti Multimediali: La Classe E equipaggiata col sistema Comand Online può, attraverso un sistema a ricarica induttiva, senza cavi, ricaricare gli smartphone alloggiati in un apposito scomparto. Al contempo attivando la funzione NFC, l’antenna dell’auto diventerà antenna del cellulare e ovviamente le telefonate e i dati dello smartphone potranno essere utilizzati in auto grazie al sistema Bluethooth.
  • Brake Assist attivo con funzione di assistenza agli incroci:  rileva soglie di velocità maggiori di veicoli e pedoni. Inoltre è in grado di rilevare il traffico trasversale agli incroci e di frenare autonomamente se il guidatore non reagisce. Rileva autonomamente situazioni di pericolo, può frenare in autonomia molto più tempestivamente. Ciò consente di evitare completamente incidenti fino a 100 km/h oppure, se la velocità è superiore, di ridurre notevolmente l’entità dell’impatto.
  • Assistenza allo sterzo nelle manovre di scarto: un’utile integrazione del riconoscimento dei pedoni del Brake Assist attivo.  Se in una situazione di pericolo il guidatore inizia una manovra di scarto, volontaria o istintiva, questa funzione supporta meccanicamente e elettronicamente la manovra, agendo su freni e ruote. In  più imprime un controllo nel rientro facilitandone il riallineamento.
  • Il sistema antisbandamento attivo aiuta a evitare un cambio di corsia involontario con interventi frenanti di correzione su un solo lato della vettura, anche in presenza di linea di demarcazione discontinua e di pericolo di collisione – per esempio traffico proveniente dal senso di marcia opposto o veicoli in sorpasso a velocità elevata. Il Blind Spot Assist attivo ora è in grado di segnalare il pericolo di una collisione laterale anche nel tipico traffico urbano , correggendo la traiettoria in caso di pericolo di collisione laterale. PRE-SAFE® PLUS può proteggere dai tamponamenti e dalle loro conseguenze sui passeggeri.
  • Sistema di parcheggio autonomo con attivazione a distanza: questo sistema permette per la prima volta di eseguire le manovre in ingresso e in uscita da parcheggi e garage dall’esterno, utilizzando un’app per smartphone, e consente di salire e scendere comodamente dalla vettura persino negli spazi più stretti.
  • Car-to-X Communication:  integrata di serie permette lo scambio di informazioni con altri veicoli, che potrebbero per esempio precedere la vettura, sfrutta la rete di telefonia mobile e permette di ‘guardare dietro l’angolo o attraverso gli ostacoli’ con un largo anticipo.
  • PRE-SAFE® Impulse Side: Ove rilevasse l’imminente pericolo di una collisione, sposta il guidatore o il passeggero anteriore di lato, allontanandolo preventivamente dalla zona di pericolo. e aziona gli air bag laterali.
  • PRE-SAFE® Sound:  emette un breve suono di disturbo attraverso l’impianto audio della vettura. preparando gli occupanti al rumore di un possibile impatto.
  • I fari MULTIBEAM LED sono dotati di 84 LED ad alte prestazioni gestiti singolarmente per ogni proiettore e illuminano la carreggiata automaticamente, distribuendo la luce con una precisione finora ineguagliata, senza abbagliare gli altri utenti della strada.
  • Chiave digitale della vettura: questo sistema si avvale della tecnologia Near Field Communication e consente di utilizzare il proprio smartphone come chiave della vettura.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: