Mazda Mx-5 RF Limited Edition da spider a Coupè con stile

 

mazda-mx-5-rf-limited-edition_2

Mazda MX-5 RF

la MX-5 presenta una serie denominata RF per il tetto rigido “fastback” dove la  R sta per retrattile. Attraverso un meccanismo elettroattuato il tetto e il lunotto rigido vanno a scomparire nel bagagliaio posteriore, lasciando il cielo sopra le teste. I montanti laterali invece,  rimangono fissi, proprio come le più famose auto del passato Ferrari e Porsche nella denominazione Targa. Il tetto può essere aperto o chiuso in 12 secondi anche in movimento, va a stivarsi nel bagagliaio senza comprometterne troppo la capacità . La RF ha  molti aggiornamenti rispetto al modello dal quale deriva, ma anche tante novità e rifiniture di pregio.

Questa l’ultima delle evoluzioni  della  MX-5, ora RF (Retractable Fastback), l’auto sportiva che da più di un quarto di secolo è la due posti più venduta al mondo ha una nuova identità.

la MX-5 RF  in Europa  offrirà la scelta tra i già noti motori Skyactiv-G di 1.5 e 2.0 litri, portando allo stesso tempo al debutto il cambio automatico a sei marce in alternativa al manuale. La trazione sulle ruote posteriori associata alle sospensioni sportive Bilstein, al differenziale autobloccante di tipo meccanico e alla barra a duomi anteriore.

Mazda ha introdotto  sul mercato  l’ultima incarnazione del mito MX-5  creando una versione di lancio ancora più esclusiva e personale della MX-5 RF: la “Limited Edition”.

Personalizzata con cerchi in lega leggera da 17″ BBS “Glossy Black”, calotte dei retrovisori esterni con rivestimento  nero lucido, interni speciali con rivestimenti in Alcantara®, per il rivestimento inferiore della plancia, per la cuffia del freno a mano e del cambio e per i pannelli porta. I sedili sportivi non potevano essere che Recaro®, caratterizzati dal design sportivo e dal rivestimento anch’esso in Alcantara® e Nappa nera. Nei poggiatesta sono nascosti gli altoparlanti dell’impianto audio Bose dotato di sistema Truespace® per la diffusione ottimale del suono. Il sistema infotainment è  MZD Connect completo di navigatore satellitare integrato e radio digitale DAB, l’accesso tramite Smart Key, sensori luce/pioggia e sensori parcheggio posteriori.

Sarà disponibile esclusivamente con il potente motore 2.0L  da 160 cv con cambio manuale a 6 rapporti dotato di tecnologia i-stop e i-ELOOP; ognuno dei 50 esemplari previsti, sarà, inoltre, contraddistinto internamente da un badge con l’indicazione del numero di serie.
MX-5 RF Limited Edition è ordinabile solo on-line sul sito www.mx-5rf.limited al prezzo di € 36.500 (IVA inclusa)   negli esclusivi 2 colori disponibili: Machine Grey o Soul Red, entrambe con tetto bicolore nero lucido.

Ad ognuno dei 50 fortunati acquirenti verrà richiesta all’atto dell’acquisto la propria impronta digitale.  Con il “Progetto Impronte” per MX-5 RF Mazda rafforza il legame tra i suoi prodotti e la cultura, affermando una volta di più che un automobile non è un banale prodotto ingegneristico ma è anche espressione di valori culturali positivi cui appartenere e che vanno oltre le mere logiche produttive o di mercato. L’uso delle impronte digitali  saranno utilizzate da dall’artista Tindar per creare un’edizione personalizzata per una versione speciale, commemorativa ed esclusiva. Un’opera originale ed esclusiva per celebrare una scelta altrettanto esclusiva, di personalità e segno di forte appartenenza.

Devo dire che questa vettura ha una grande personalità. Per certi versi mi ricorda un po’ la più bella delle serie Z Bmw la Z3, sportiva e semplice, ma al contempo classica. Una nota di retrò il montante targa, subito arginato dal sistema elettrico di scomparsa del tetto e lunotto. Bella e con una grande sensualità, ma sopratutto originale in un mondo di fotocopie.

mazda-mx-5-rf-limited-edition_5

 

 


Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: