ENI Enjoy porta lo scooter sharing a Milano

ENI_Enjoy_scooter_sharing

Il car sharing è un fenomeno che sempre di più si sta sviluppando soprattutto in alcune delle principali città del mondo, con servizi che consentono di noleggiare auto con o senza autista per muoversi più rapidamente in città senza doversi preoccupare delle spese da sostenere per il mantenimento di una vettura.

Tra i principali servizi attivi in Italia troviamo Enjoy, di ENI, che dopo il car sharing offerto in quattro città, a partire da oggi lancia in Italia la prima soluzione di scooter sharing.

Lo scooter sharing di Enjoy funziona in maniera simile al noleggio delle auto, con l’unica differenza che consente di muoversi sui Piaggio MP3, che utilizzano tre ruote. La prima città scelta per il debutto del nuovo servizio è Milano.

Il funzionamento è semplice. Attraverso l’applicazione mobile ENI Enjoy è possibile prenotare lo scooter più vicino alla propria posizione, aprire la sella per inserire il codice PIN personale indispensabile per sbloccare il mezzo, e il gioco è fatto.

Le tariffe sono leggermente maggiori rispetto al noleggio delle auto. Si parla di €0,35 al minuto entro i primi 50Km e di una spesa aggiuntiva di €0,35 al minuto superata quella soglia.

E se lo scooter sharing di ENI parte oggi da Milano, non è da escludere che prossimamente possa essere esteso ad altri territori.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: