fbpx

DEBUTTA LA NUOVA RANGE ROVER SPORT

La Nuova Range Rover Sport ridefinisce il concetto stesso di “Sporting Luxury”, miscelando in modo unico prestazioni su strada e in off road con la tipica raffinatezza delle Range Rover, l’eleganza del design minimalista e una connettività da record. Giunta alla sua terza generazione, la Nuova Range Rover è la più tecnologica, sportiva e spaziosa di sempre.

La gamma di propulsori comprende l’ibrido plug-in PHEV a sei cilindri Extended Range, un nuovo potente V8, e motori diesel a sei cilindri MHEV Ingenium. Ed è già programmato il debutto, previsto per il 2024, della versione 100% elettrica.

Le versioni disponibili: SE, Dyanimic SE, Dynamic HSE e Autobiography, con una First Edition per tutto il primo anno di produzione.

Thierry Bolloré, Chief Executive Officer di Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “L’eccezionale Nuova Range Rover Sport stabilisce nuovi standard per i SUV sportivi di lusso: nasce dall’esperienza di un modello che, da diciassette anni, regala ai clienti un appeal unico. È l’ultima incarnazione della nostra vision: creare auto di lusso moderne, le più desiderabili al mondo, fondendo senza sforzo nuovi livelli di sostenibilità con le qualità distintive che hanno reso Range Rover Sport così popolare”.

Il Design
Le linee esterne e sofisticate sono inconfondibilmente Range Rover Sport. L’auto sfoggia ora superfici tese, una “postura” dinamica e un profilo immediatamente riconoscibile, sottolineato da dettagli e proporzioni “muscolose”; dettagli che danno l’impressione che la macchina stia per scattare in avanti da un momento all’altro.

La distribuzione dei volumi punta su sbalzi corti, un frontale molto personale e vetri fortemente inclinati nella parte anteriore e posteriore. Tutti elementi che regalano una “presenza stradale”, come dicono i designer, “forte e imponente che comunica potenza e prestazioni”.

L’esterno è arricchito da finiture raffinate come la griglia frontale e gruppi ottici a Digital LED, che creano la famosa firma delle luci diurne (DRL). I fari dal nuovo design, i più sottili mai montati su una Land Rover, si posizionano sopra un paraurti inferiore con una doppia presa d’aria che ingloba un elemento che lo divide orizzontalmente, in tinta di carrozzeria, e regala l’impressione di una maggiore larghezza.

Concetti di design che sono poi ripresi nella parte posteriore, dove campeggia un grande portellone plasmato con un elemento a tutta larghezza composto dal lettering Range Rover.

La grafica ininterrotta delle luci posteriori introduce per la prima volta la tecnologia LED di superficie in un’auto di serie, regalando di notte una firma luminosa unica, da qualsiasi angolazione si guardi la coda. Una caratteristica linea laterale poi percorre tutta la lunghezza del veicolo, accentuata dai nuovi dettagli della parte inferiore del parafango e dallo spoiler più lungo mai montato su una Range Rover.

Le linee pulite degli esterni sono esaltate da vetri montati a filo e dalle maniglie delle portiere a scomparsa, mentre una finitura nascosta della linea di cintura e un tetto saldato al laser regalano un aspetto unico, molto sofisticato. Tutte scelte tecniche che, non solo migliorano il design, ma contribuiscono a prestazioni aerodinamiche eccellenti: la nuova Range Rover Sport ha un Cx di 0,29.

La nuova versione Dynamic poi estremizza il carattere del SUV ad alte prestazioni con elementi unici di design esterno: cerchi in lega Satin Grey accostati a finiture Satin Burnished Copper per le “lame” delle prese d’aria sul cofano, mentre la griglia anteriore e la scritta Range Rover sono rifinite in Matte Graphite Atlas. Non mancano infine paraurti anteriori e posteriori specifici, più un rivestimento inferiore dell’auto rifinito con il colore della carrozzeria.

Il Prof. Gerry McGovern OBE, Chief Creative Officer di Range Rover, ha dichiarato: “La nostra ultima Range Rover Sport sposa alla perfezione il nostro approccio ‘modernista’ al design del veicolo, amplificando al contempo il suo indiscutibile carattere sportivo”.

Il design minimalista della nuova Range Rover Sport lo ritroviamo anche nei nuovissimi interni che presentano la classica posizione di guida dominante Range Rover, le ultime tecnologie e i materiali più pregiati, che si combinano per un equilibrio tra eleganza e sportività. L’abitacolo in stile aeronautico, si sposa poi con l’esperienza di guida dinamica, fornendo un’eccellente visibilità e contemporaneamente avvolgendo il conducente con una consolle centrale alta e inclinata, piena di comandi intuitivi e facili da usare.

Le scelte di materiali innovativi e sostenibili includono tessuti tattili e leggeri Ultrafabrics™ di alta qualità rifiniti con nuove e accattivanti colorazioni Duo Tone, mentre è disponibile anche un’opzione tessile unica che si estende al cruscotto e ai dettagli delle portiere. Le alternative includono lussuose opzioni in pelle goffrata, Windsor o in morbida semi-anilina.

Questi materiali tattili si fondono perfettamente con le nuove finiture interne Moonlight Chrome, mentre elementi tecnici come gli altoparlanti audio integrati, sviluppati con Meridian e nascosti dietro il tessuto delle porte posteriori, contribuiscono a rendere il design degli interni ancora più pulito e moderno.

Coinvolgente in ogni viaggio
La nuova Range Rover Sport ha una scocca più avanzata che mai: il segreto della sua straordinaria esperienza di guida.

La rigidità e la resistenza dell’architettura MLA-Flex offrono una rigidità torsionale fino al 35% superiore rispetto a quella della precedente Range Rover Sport e funzionano armonicamente con una serie di tecnologie regolate dal sistema Integrated Chassis Control.

Nick Collins, Executive Director Vehicle Programmes di Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “L’architettura MLA all’avanguardia di Land Rover e i più recenti sistemi di controllo della dinamica si uniscono per offrire i più alti livelli di guida mai visti su una Range Rover Sport. L’Integrated Chassis Control governa la suite completa di innovazioni, coordinando tutto, dal più recente sistema di sospensioni pneumatiche a volume variabile al nostro controllo elettronico attivo del rollio Dynamic Response Pro. Il risultato è la Range Rover Sport più coinvolgente ed emozionante di sempre”.

Il nuovo Dynamic Response Pro funziona con l’ultima generazione di sospensioni pneumatiche Dynamic Air Suspension e introduce per la prima volta le sospensioni pneumatiche a volume variabile.

Il Dynamic Response Pro offre il massimo controllo del rollio tramite un sistema elettronico attivo a 48 volt, in grado di applicare fino a 1.400 Nm di coppia su ciascun asse, regalando un’esperienza di guida che ispira fiducia nel pilota per la particolare compostezza in curva della macchina.

Il sistema Dynamic Air Suspension equipaggia tutte le Range Rover Sport ed il sistema intelligente aumenta la capacità operativa delle sospensioni. Questa agisce variando la pressione all’interno delle camere (una pressione più elevata fornisce uno smorzamento più rigido) per offrire il tradizionale comfort Range Rover e la maneggevolezza caratteristica dalla Range Rover Sport. Per ottimizzare le risposte ai comandi del pilota, la macchina monitora la strada da percorrere utilizzando i dati di navigazione di eHorizon e quindi si prepara in anticipo alle prossime curve.

La tecnologia Adaptive Dynamics 2 contribuisce poi alla capacità dinamica controllando continuamente gli ammortizzatori Active Twin Valve per ridurre i movimenti indesiderati della scocca. Il sistema monitora i fattori esterni fino a 500 volte al secondo per fornire le risposte immediate e, in armonia con le altre tecnologie della scocca, offre le dinamiche di guida più precise e composte di qualsiasi altra Range Rover Sport.

L’agilità in curva della nuova Range Rover Sport è portata a un nuovo livello grazie alle quattro ruote sterzanti, il Torque Vectoring by Braking e l’Electronic Active Differential. La tecnologia “All-Wheel Steering” sterza infatti le ruote posteriori fino a 7,3 gradi nella direzione opposta a quella delle ruote anteriori per ottenere una maggiore agilità e manovrabilità alle basse velocità, mentre le quattro ruote sterzano nella stessa direzione alle alte velocità, per una maggiore stabilità. Ciò conferisce alla nuova Range Rover Sport il diametro di svolta e l’agilità su strada di un’auto molto più piccola.

Il meglio dei sistemi di controllo della scocca della nuova Range Rover Sport si riassume nello Stormer Handling Pack, che include Dynamic Response Pro, All-Wheel Steering, Electronic Active Differential con Torque Vectoring by Braking e Configurable Programs. Quest’ultimo offre la possibilità di personalizzare le modalità di guida, sia su strada che in off-road. Tutti gli elementi di questo pacchetto sono di serie sui propulsori P510e PHEV e P530.

Tutti i nuovi modelli Range Rover Sport sono dotati di un cambio automatico ZF a otto marce e di una trazione integrale intelligente che anticipa in modo intuitivo le regolazioni necessarie per la trazione e agisce in tempo reale per garantire l’avanzamento più efficace in tutte le condizioni, ottimizzando l’efficienza.

E per migliorare anche le prestazioni in off-road l’ultimo sistema Terrain Response 2® di Land Rover applica in modo intelligente le impostazioni più appropriate per il terreno che si vuole affrontare. Il nuovo Adaptive Off-Road Cruise Control fa poi il suo debutto sulla nuova Range Rover Sport e aiuta i conducenti ad affrontare i terreni difficili mantenendo un avanzamento costante della macchina in base alle condizioni del terreno. Il guidatore può selezionare una delle quattro impostazioni di comfort e il sistema regola in modo intelligente la velocità, consentendogli di concentrarsi solo sullo sterzo.

La sintesi dello sporting luxury
La nuova Range Rover Sport trasforma ogni viaggio in un piccolo evento: la personalità di guida della macchina può essere infatti messa a punto come il conducente desidera, offrendo allo stesso tempo livelli di comfort o sportività mai raggiunti prima. Questa capacità di combinare due personalità è resa possibile da un insieme completo di tecnologie e funzionalità.

I sedili anteriori con memoria, regolabili, riscaldati e ventilati con funzione di massaggio e i poggiatesta a contenimento laterale, forniscono la base perfetta per un viaggio confortevole.

I sedili di punta offrono il massimo supporto per viaggi più lunghi, anche su strade tortuose, mentre i passeggeri posteriori beneficiano di una geometria del sedile particolarmente ergonomica, con un aumento di 31 mm di spazio per le gambe e 20 mm per le ginocchia.

Il sistema Cabin Air Purification Pro di nuova generazione è disponibile per creare e mantenere un ambiente perfetto. Questo sistema filtra particelle fino a PM2.51 e con la tecnologia nanoeTM X contribuisce a ridurre significativamente odori, allergeni, batteri e virus, tra cui anche il virus SARS-CoV-2. Un secondo dispositivo nanoeTM X è montato nella seconda fila di sedili, per fornire una qualità dell’aria costante in tutto l’abitacolo. Una funzione avanzata di gestione, il CO2 Management, consente infine di purificare la cabina prima di un viaggio o durante la guida, garantendo una maggiore concentrazione nella guida e benessere per tutti gli occupanti.

Sono disponibili diverse opzioni di Meridian; il Meridian Signature Sound System è il sistema audio più avanzato e potente mai montato su una Range Rover Sport. Offre un’esperienza sonora avvolgente grazie a 29 altoparlanti, al nuovo subwoofer e ai 1.430 W di potenza dell’amplificatore; include anche quattro altoparlanti nei poggiatesta, che consentono a chi viaggia nei quattro sedili principali del veicolo di sperimentare zone sonore uniche.

L’Active Noise Cancellation di nuova generazione contribuisce alla qualità dell’ascolto, riducendo l’effetto del rumore generato dalla strada e dagli pneumatici che entra nell’abitacolo, per godere del massimo della raffinatezza o semplicemente per consentire agli occupanti di apprezzare la sonorità – non disturbata da altri rumori – del propulsore della Nuova Range Rover Sport. Quando il veicolo è in modalità di guida Dynamic, infatti, il sistema porta in primo piano il suono del motore. Nella guida normale, microfoni e accelerometri all’interno di ogni passaruota monitorano costantemente i suoni che passano nel veicolo, mentre i processori digitali calcolano il livello di rumore di cancellazione richiesto per filtrarli, proprio come un paio di cuffie audio di fascia alta.

La praticità contribuisce a realizzare il concetto di “Modern Luxury”: la nuova Range Rover è dotata di maniglie per le portiere con sensore di prossimità, chiusura morbida e sblocco di avvicinamento, per un ingresso agevole pur mantenendo le linee pulite dell’esterno. L’Automated Walkaway Lock garantisce poi la massima sicurezza.

Tecnologia e connessioni
La potente Electrical Vehicle Architecture (Eva 2.0) di Land Rover supporta un ecosistema di tecnologie connesse senza soluzione di continuità, tra cui Software Over The Air (SOTA). La tecnologia intelligente fornisce aggiornamenti remoti a 63 moduli elettronici, garantendo che la nuova Range Rover Sport rimanga all’avanguardia nell’innovazione, nella tecnologia moderna e nei servizi per tutta la sua vita.

Alex Heslop, Director of Electrical Engineering, Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “L’esperienza alla guida della nuova Range Rover Sport, non potrebbe essere più facile, grazie alla sua suite di tecnologie connesse. Il nostro pluripremiato infotainment Pivi Pro è al centro dell’esperienza e il suo touchscreen “flottante”, tattile e curvo, offre un controllo intuitivo dei sistemi del veicolo. Amazon Alexa è integrata in modo che il guidatore possa tenere gli occhi sulla strada e le mani sul volante mentre compie altre operazioni, dall’impostazione della navigazione e delle chiamate alla selezione delle fonti multimediali”.

Il pluripremiato infotainment Pivi Pro è dotato di un touchscreen curvo da 13,1 pollici ad alta risoluzione posizionato al centro della plancia. Controllando tutto, dalla navigazione ai media e alle impostazioni del veicolo, Pivi Pro apprende le abitudini dell’utente e personalizza in modo intelligente l’esperienza a bordo, diventando un assistente personale davvero intuitivo.

Il sistema ha infatti di un’interfaccia facile da usare, con una schermata iniziale che può essere personalizzata per includere le funzioni più utilizzate, mentre la maggior parte delle funzioni è accessibile in soli due tocchi a partire dalla schermata principale. Il feedback fisico agli input dell’operatore, che non deve distogliere lo sguardo dalla strada per confermare la propria selezione, rende tutto il sistema molto più facile da usare. Lo schermo Pivi Pro è completato da un Interactive Driver Display, da 13,7 pollici, con grafica ad alta definizione che rispecchia il sistema principale Pivi con un layout riconfigurabile in modo che il guidatore possa vedere le informazioni che ritiene più importanti.

Amazon Alexa porta5 poi un nuovo livello di praticità grazie alla possibilità di controllare varie impostazioni e funzionalità con comandi vocali naturali e riduce anche le possibilità di distrazione. Alexa è integrata in Pivi Pro e può essere attivata semplicemente dicendo “Alexa” o toccando il pulsante Alexa sul touchscreen. La voce intelligente consente anche l’azionamento dei dispositivi domotici Alexa, tramite l’app per smartphone Land Rover e Remote Skills (Remote Skills a breve disponibile in Italia).

Alexa non ha bisogno di smartphone: tutto ciò che i proprietari devono fare è accedere al loro account Amazon e le eSIM integrate del veicolo si occuperanno della connettività. Wireless Apple CarPlay® e Wireless Android Auto™ sono entrambi montati di serie3, il che significa che gli smartphone possono essere riposti sul caricabatterie per dispositivi wireless da 15 W dedicato, sotto lo schermo Pivi, senza la necessità di collegamento con i classici cavetti.

Le prestazioni dinamiche la raffinatezza della Range Rover Sport sono supportate dai più recenti sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) incentrati sulla sicurezza. Tutti i modelli sono dotati di frenata di emergenza, telecamera surround 3D, inclusi sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Wade Sensing, ClearSight Ground View7 e luci di manovra – Cruise Control, Driver Condition Monitor, Lane Keep Assist e Traffic Sign Recognition.

Prestazioni e modelli ibridi
Una gamma completa di propulsori elettrificati offre le consuete prestazioni Range Rover Sport. La gamma comprende due PHEV Extended Range, tre propulsori sei cilindri Ingenium diesel con tecnologia MHEV, e un nuovissimo V8 Twin Turbo. Nel 2024, la nuova gamma Range Rover Sport si evolverà con l’aggiunta di un modello completamente elettrico.

Il nuovo P510e PHEV è progettato per soddisfare le esigenze dei conducenti che cercano una guida ad alte prestazioni, un’efficienza impressionante e oltre 100 km di autonomia EV a emissioni zero. Combina perfettamente il motore a benzina Ingenium a sei cilindri da 3,0 litri di Land Rover con un potente motore elettrico da 105 kW e una batteria da 38,2 kWh, con una potenza totale di 510 CV.

Con questo motore la Range Rover Sport è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5,4 secondi e  ha un’autonomia in modalità EV che può arrivare fino a 113 km (nella normale guida giornaliera viene stimata in 88 km) sufficiente per la maggior parte dei clienti per completare fino al 75 per cento dei viaggi con la sola propulsione elettrica6 – ed emissioni di CO2 di soli 18 g/km.Per viaggi più lunghi, il propulsore ibrido plug-in offre 740 km di autonomia combinata fra quella del motore benzina ed elettrico.

È disponibile anche una versione P440e PHEV, che eroga un totale di 440 CV, con gli stessi dati di autonomia ed emissioni di CO2. Anche questo modello è caratterizzato da un’accelerazione record di soli 5,8 secondi per passare da 0 a 100 km/h.

In alternativa, la nuova ammiraglia V8 Twin Turbo con 530 CV rappresenta il carattere Range Rover Sport più esaltante, accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi con Dynamic Launch inserito, e regala emozioni ancora più forti.

La scelta completa di propulsori comprende i potenti sei cilindri diesel D250, D300 e D350 MHEV, sempre a sei cilindri.

Inarrestabile
La nuova Range Rover Sport è la più sportiva mai realizzata nella storia del SUV di lusso Land Rover e la più efficace in fuoristrada. L’Intelligent All-Wheel Drive (iAWD) si integra infatti con le più recenti innovazioni e tecnologie all-terrain per garantire la sua gamma di capacità dinamiche.

Rory O’Murchu, Vehicle Line Director di Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “Le avanzate dinamiche della scocca della nuova Range Rover Sport confluiscono nella sua immensa capacità di allontanarsi dall’asfalto, utilizzando appieno l’hardware e il software. È il primo veicolo a disporre del nostro nuovo Adaptive Off-Road Cruise Control, progettato per aiutare i conducenti a concentrarsi sullo sterzo del veicolo, garantendo un avanzamento confortevole su terreni accidentati.”

L’Adaptive Off-Road Cruise Control è un’evoluzione del All-Terrain Progress Control e consente al conducente, su superfici irregolari, di impostare la velocità e il livello di comfort desiderati, fra quattro impostazioni disponibili. È la prima Land Rover a disporre di questo dispositivo, migliorando le prestazioni off-road della gamma, in quanto consente al conducente di concentrarsi esclusivamente sulla guida del veicolo sui terreni impegnativi.

Terrain Response 2® rileva automaticamente la superficie e il terreno per adattare l’auto ad affrontare al meglio la situazione, sollecitando e informando il conducente tramite il touchscreen Pivi Pro. Funziona in armonia con la suite di sistemi di controlli dinamici.

La Nuova Range Rover sarà prodotta esclusivamente presso lo stabilimento di Solihull nel Regno Unito, utilizzando una linea di produzione all’avanguardia ospitata nella fabbrica utilizzata per produrre le prime Land Rover Series. La sede storica è la dimora spirituale di Land Rover e la sua rivisitazione come nuovo centro ultramoderno per la produzione di Range Rover e Range Rover Sport mostra il modo in cui l’azienda protegge e celebra il suo patrimonio storico e culturale.


Lusso dinamico: la nuova Range Rover Sport miscela modernità e carattere con prestazioni di primo piano, sia in fuoristrada che su asfalto
• Proporzioni e carattere: il bilanciamento dei volumi e le superfici tese sono alla base di un design che “comunica” potenza e agilità
• Filosofia modernista: l’approccio minimalista del design rende ancora più raffinato il DNA Range Rover Sport
• Lusso green: gli interni sfoggiano un’ampia consolle e il cruscotto inclinato. In più sono rifiniti con materiali moderni, tra cui il sostenibile UltrafabricTM
• Potenza green: fin dal lancio, la gamma comprende ibride plug-in PHEV Extended Range con 440 e 510 CV, autonomia di 740 km ed emissioni di CO2 da 18 g/km1. A partire dal 2024, sarà disponibile una versione full electric.
• Gamma motori: i propulsori sono benzina o diesel a sei cilindri 48V mild-hybrid Ingenium, più un nuovo V8 Twin Turbo da 530 CV. Tutto per offrire ai clienti le leggendarie prestazioni delle Range Rover Sport
• Sospensioni: le nuove sospensioni pneumatiche dinamiche – anteprima Range Rover – e gli ammortizzatori attivi rendono possibili nuovi standard di agilità, controllo e stabilità
• La guida: lo “Stormer Handling Pack”, si combina con le quattro ruote sterzanti, il “Dynamic Response Pro”, il differenziale attivo elettronico con Torque Vectoring by Braking e diversi programmi di guida configurabili
• Terrain Response 2®: il pluripremiato e brevettato sistema che gestisce la trazione integrale, ora ha la modalità Dynamic specifica per strade asfaltate e il Configurable Terrain Response, più l’innovativo Adaptive Off-Road Cruise Control
• Raffinatezze uniche: sedili ergonomici, Cabin Air Purification Pro e i sistemi audio Meridian Signature Sound con Active Noise Cancellation che offrono un comfort mai raggiunto prima
• Tecnologia sempre aggiornata: il Touchscreen curvo da 13,1 pollici del pluripremiato infotainment Pivi Pro è completato da un intuitivo Driver Active Display da 13,7 pollici. Gli aggiornamenti del Software avvengono tutti Over The Air
• Praticità wireless: la nuova Range Rover Sport esprime il massimo della connettività con Wireless Apple CarPlay®, Wireless Android Auto™ e il caricabatterie da 15W
• Visione digitale: la visibilità in ogni condizione, è garantita dai nuovi fari digitali a LED con Adaptive Front Lighting, mentre le nuove luci di manovra a bassa velocità semplificano ogni movimento negli spazi più stretti
• Personalizzazione: la nuova Range Rover Sport è già ordinabile, con prezzo a partire da Euro 95.300 e può essere configurata, nella sezione dedicata al modello, su landrover.it

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: