Arteon, la berlina coupè da Volkswagen

Altra novità che verrà presentata nel salone di Ginevra è la  Volkswagen Arteon, modello di fascia Medio-Alta che si posizionerà sopra la Passat. E’ una grande berlina con misure generose ma uno stile leggero e sportivo ma dai contenuti importanti. Coniuga la sportività allo stile pratico del fastback, la coda semitronca con portellone. Una soluzione che in Germania  è diventata molto di moda ed è stata ripresa  anche con i modelli Crossover. C’è un nuovo stile e delle soluzioni originali per il marchio. Diversa la calandra e un po’ tutto il frontale.

Oltre a un profilo nuovo e molto personale, con la Arteon la Volkswagen sta introducendo anche un’immagine del brand molto espressiva che si basa su linee orizzontali. Le barre della griglia del radiatore si estendono fino al gruppo ottico tridimensionale, mentre gli elementi luminosi a LED sottolineano ulteriormente lo straordinario layout e contribuiscono a definire un’immagine importante.


La fastback cinque porte non colpisce soltanto grazie al design, ma anche grazie alla grande praticità. Mentre le portiere con cristalli senza telaio riflettono i tipici elementi stilistici di una grand tourer, il portellone posteriore ad ampia apertura offre un accesso ottimale al bagagliaio. Il designer degli esterni Tobias Sühlmann afferma: “A prima vista la Arteon suscita entusiasmo grazie al suo design espressivo. Poi sorprende grazie alle sue virtù pratiche. Questa combinazione è unica”.

Il nome Arteon, con l’accento sulla prima sillaba, è composto da due elementi: “Art”
descrive le linee armoniose e l’emotività della fastback. Il finale “eon” la identifica, come nel caso del modello di punta del mercato cinese, la Phideon, come un modello premium. Il lancio nei Mercati di tutto il Mondo seguirà nell’estate 2017.

 

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=MYCsHmovecw[/embedyt]

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: